CorriereNerd.it

He-Man e i dominatori dell’universo

Chi, cresciuto negli anni ’80 non ha nel cuore la seria animata e i pupazzetti di Masters of the Universe? Chi non ha chiesto per Natale il mitico Castello di Grayskull?  He-Man e i dominatori dell’universo è una serie animata che ha avuto grande successo negli anni ’80, ispirata alla linea di giocattoli Masters of the Universe della Mattel. La serie racconta le avventure di He-Man, il guerriero più forte dell’universo, che difende il pianeta Eternia e il castello di Grayskull dalle forze del malvagio Skeletor. La serie è composta da due stagioni di 65 episodi cadauna, prodotte dalla Filmation tra il 1983 e il 1985. La serie ha avuto anche uno spin-off dedicato a She-Ra, la sorella gemella di He-Man, e due remake/sequel, uno nel 1990 e uno nel 2002. Nel 2021 è stata realizzata una nuova serie che riprende le vicende quasi da dove si erano interrotte nella serie originale: Masters of the Universe: Revelation.

La serie animata si basa su un’ambientazione fantasy eroico, in cui convivono elementi magici e tecnologici. Il mondo di Eternia è situato al centro dell’universo e contiene le porte per gli universi alternativi, che possono essere raggiunte tramite la Chiave Cosmica, un dispositivo inventato da Gwildor, un nano inventore. Il castello di Grayskull è il luogo dove risiede la Maga di Grayskull, la custode dei segreti dell’universo e della spada del potere, che trasforma il principe Adam, figlio del re Randor e della regina Marlena, in He-Man. He-Man è affiancato dai suoi fedeli amici, Man-At-Arms, il capo delle guardie reali e padre adottivo di Teela, la capitana delle guardie e figlia biologica della Maga; Orko, un buffo mago alieno; Cringer, il tigrotto fifone che diventa Battle Cat, la fiera cavalcatura di He-Man; e Stratos, il re degli uomini-uccello. Insieme, essi combattono le forze di Skeletor, lo stregone dal teschio di scheletro che vuole conquistare Grayskull e i suoi poteri. Skeletor è aiutato da una serie di scagnozzi, tra cui Evil-Lyn, la sua strega di fiducia; Beast Man, il signore delle bestie; Trap Jaw, il cyborg con la mascella metallica; Tri-Klops, il guerriero dai tre occhi; e Mer-Man, il re dei mari.

La serie animata ha avuto un grande impatto culturale e ha influenzato molte altre opere del genere fantasy e fantascienza. La serie è stata anche oggetto di parodie, omaggi e citazioni in vari film, serie televisive, fumetti e videogiochi. La serie ha anche generato un film live-action nel 1987, intitolato I dominatori dell’universo, con Dolph Lundgren nel ruolo di He-Man e Frank Langella nel ruolo di Skeletor. Il film, però, non ha avuto molto successo e ha ricevuto critiche negative. Un reboot cinematografico è in sviluppo da diversi anni, ma non ha ancora una data di uscita.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!