CorriereNerd.it

Università e salute mentale: la pressione di essere perfetti

Esami, tesi, aspettative: l’Università può essere un incubo per la salute mentale degli studenti. Fallire non è un’opzione, e il peso del giudizio altrui può schiacciare anche i più forti.

Tanti i casi di suicidio tra i giovani universitari, che scelgono la morte come unica via d’uscita dal dolore. Ma non deve essere per forza così!

Parlare è la chiave per salvarsi. Aprirsi con amici, familiari o un professionista può aiutare a gestire l’ansia e lo stress.

Non sei solo! Il 24% degli studenti ha già iniziato un percorso di psicoterapia. Non aver paura di chiedere aiuto.

I genitori possono fare la differenza. Capire le difficoltà dei figli e supportarli è fondamentale. Lasciateli liberi di scegliere il loro percorso, senza pressioni o aspettative irrealistiche.

L’Università può fare di più. Limitare gli esami orali e creare un ambiente più aperto e sicuro per gli studenti con problemi di salute mentale.

Il futuro è nelle nostre mani. Insieme possiamo cambiare le cose e creare un’Università più umana e attenta al benessere dei suoi studenti.

#università #salutemantale #ansia #depressione #suicidio #genitori #figli #futuro

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!