CorriereNerd.it

The Walking Dead: The Ones Who Live, il sequel è alle porte: cosa aspettarci dai nuovi episodi?

Il 25 febbraio debutterà negli Stati Uniti su AMC la nuova serie The Walking Dead: The Ones Who Live, sequel dell’omonima serie post-apocalittica che ha appassionato milioni di fan in tutto il mondo. I protagonisti saranno ancora una volta Rick Grimes (Andrew Lincoln) e Michonne (Danai Gurira), che dopo essersi separati alla fine della decima stagione dovranno ritrovarsi in un mondo ancora più pericoloso.

Il trailer ufficiale ha rivelato che il peggio deve ancora venire per i due sopravvissuti. Rick è costretto a nascondersi da un gruppo di soldati armati, mentre Michonne è in fuga da un’orda di zombie. I due sembrano essere separati da un oceano, ma la loro unione è l’unica speranza per entrambi.

Nel corso dei sei episodi, la serie racconterà l’epica storia d’amore di Rick e Michonne in un mondo cambiato. I due dovranno affrontare nuove sfide, sia fisiche che psicologiche, e dovranno superare i loro demoni interiori per sopravvivere.

Una delle scene più iconiche del trailer è quella in cui Rick appare senza una mano. Se questa fosse una conferma, la serie colmerebbe una delle maggiori discrepanze tra l’adattamento televisivo e il fumetto di Robert Kirkman, in cui il personaggio perde la mano molto tempo prima.

Oltre a Lincoln e Gurira, nel cast ci saranno anche Pollyanna McIntosh nei panni di Jadis e Terry O’Quinn nel ruolo del maggior generale Beale. Altri volti nuovi sono Lesley-Ann Brandt (Lucifer) e Matthew August (New Amsterdam).

The Walking Dead: The Ones Who Live è un sequel atteso da molti fan, che sperano di vedere finalmente Rick e Michonne riuniti. La serie sarà disponibile negli Stati Uniti su AMC e in Italia su Disney+.

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!