CorriereNerd.it

Il mitico Super Tele

I famosissimi palloni Super Tele firmati Mondo, distribuiti dall’azienda da oltre trent’anni sono entrati stabilmente nella cultura italiana trasmettendosi da generazioni e incarnando valori di socialità, condivisione, spensieratezza e leggerezza in senso lato vista la loro innata capacità di volare oltre il campo da gioco.

Già dal 1948 la Mondo produceva palloni in quantità industriale, in seguito alla richiesta di oggetti promozionali da parte della Ferrero, e si può dire che negli anni sessanta, ed anche successivi, i suoi modelli monopolizzarono il mercato dei palloni da calcio di fascia bassa, che ebbero un’enorme diffusione, favorita anche dalla socialità infantile ed adolescenziale tipica del periodo, in cui i bambini, anche in numero ridotto o perfino da soli, tendevano naturalmente a giocare a calcio in qualsiasi luogo capitasse (compresi cortili, piazzali condominiali, perfino in strada). Un pallone di prezzo molto basso, dalle misure più o meno regolamentari ma tanto leggero da non causare danni agli oggetti ed alle infrastrutture circostanti, che si adattò perfettamente alle necessità dei consumatori, a cui veniva proposto da una fitta rete di vendita al dettaglio.

Inizialmente era prodotto in colore bianco, con una stampa a pentagoni neri che riprendeva il motivo dei palloni professionali come il Telstar, usati a partire dai Mondiali del 1970; oltre ai pentagoni, vi era stampata la scritta “made in Italy”. In seguito vennero realizzate anche versioni con la base blu, rossa, verde e gialla, tutte sempre abbinate alla stampa in nero.

Il Super Tele nel tempo ha subito alcuni restyle, ma la vera evoluzione è avvenuta nel 2021, quando è diventato “green”, così come tutti i palloni prodotti da Mondo. Attraverso il progetto Bioball, infatti, i palloni adesso sono realizzati con una nuova formula BIO priva di ftalati che sostituisce il 50% delle materie prime di origine fossile con materie di origine vegetale proveniente da fonti naturali, tanto da essere certificati “Ok Bio-Based” dal TÜV Austria.

Marco Stroppiana, Responsabile Divisione Toys di Mondo, conferma

Siamo onorati che DAZN abbia scelto il Super Tele quale ispirazione al proprio programma,si tratta certamente di uno dei prodotti di punta della nostra collezione, ci siamo tutti affezionati per il fascino che riscontra ogni estate e che non si esaurisce mai con il passare degli anni e delle generazioni. Per noi ha rappresentato e continua a rappresentare anche un grande successo a livello imprenditoriale e dal 2021, attraverso il progetto Bioball, abbiamo voluto allinearlo alle ‘esigenze green’ dei nostri tempi, senza chiaramente snaturare le sue caratteristiche storiche e mantenendolo molto accessibile a livello di prezzo. La ‘conversione bio’ del Super Tele rappresenta una nuova frontiera per questo prodotto, così come per gli altri palloni che offriamo, ed è stato davvero ben accolto sia dal trade, sia dai consumatori finali”.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico. Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!