CorriereNerd.it

Chi è il maestro Qui Gon Jinn?

Saggio veterano di molte battaglie e mentore dell’irruento giovane Obi Wan Kenobi, Qui-Gon Jinn è un nobile cavaliere Jedi, interpretato nel film “Episodio I – La Minaccia Fantasma” dal mitico Liam Neeson con cui io ho lavorato durante le riprese di Gang of New York a Cinecittà. Il nome del personaggio è ispirato alla grafia occidentale (Qigong) della filosofia cinese del Ch’i kung, antica di 2000 anni, definita “la via cinese all’energia che tutto cura” e marginalmente simile allo yoga. Come tutti i cavalieri Jedi, Qui-Gon ha come arma l’agile e letale lightsaber (a lama verde), nel cui uso è maestro: o Jedi la privilegiano come arma nobile ed elegante. Uso a una vita di monacali rigori, non ha preferenza per i mezzi di trasporto.

Nato sul pianeta Coruscant, il giovane Qui Gon Jinn è stato istruito nell’arte del combattimento dalla sua famiglia, ma ha presto deciso di intraprendere il cammino del Jedi. Ha studiato presso l’Ordine Jedi e ha dimostrato un talento speciale nella padronanza della Forza, divenendo uno dei padawan più promettenti della sua epoca.La saggezza e la disciplina di Qui Gon Jinn sono state messe alla prova quando è stato scelto come mentore di Obi Wan Kenobi, un giovane padawan che si sarebbe rivelato un grande amico e alleato nel corso degli anni. Insieme, i due Jedi hanno affrontato una serie di sfide, combattendo contro i nemici dell’ordine Jedi e lottando per mantenere la pace nella galassia. Ma il più grande momento della carriera di Qui Gon Jinn sarebbe stato l’incontro con Anakin Skywalker. Come padawan di Qui Gon, Obi Wan Kenobi ha accompagnato il suo mentore in una missione su Tatooine, dove hanno incontrato un giovane schiavo di nome Anakin. Qui Gon ha presto capito che il ragazzo era dotato di una grande sensibilità alla Forza e ha deciso di prenderlo come apprendista, disobbedendo agli ordini del Consiglio Jedi. La decisione di Qui Gon di formare Anakin come Jedi è stata controversa e ha suscitato molte critiche all’interno dell’ordine. Tuttavia, il maestro Jedi era convinto che il ragazzo fosse destinato a diventare il prescelto, colui che avrebbe portato equilibrio alla Forza e sconfitto gli Jedi.

Purtroppo, la vita di Qui Gon Jinn si è interrotta prima che potesse vedere la sua predizione avverarsi. Durante una battaglia con il Sith Lord Darth Maul, Qui Gon è stato ucciso, lasciando Obi Wan e Anakin a completare la missione per conto suo. La morte di Qui Gon Jinn ha avuto un impatto profondo sulla vita di Obi Wan Kenobi e Anakin Skywalker. Obi Wan è stato costretto a prendere il posto del suo mentore come maestro di Anakin, mentre il giovane Skywalker ha continuato a cercare la saggezza e la guida del maestro morto.

La leggenda di Qui Gon Jinn è stata continuata da altri personaggi dell’universo di Star Wars. Yoda, il grande maestro Jedi, ha spesso parlato della saggezza di Qui Gon e della sua interpretazione unica della Forza. Anche dopo la morte del maestro Jedi, la sua influenza può essere sentita nei discorsi dei Jedi e nei momenti critici della galassia.

Qui Gon Jinn è stato un personaggio importante nell’universo di Star Wars, un maestro Jedi della massima saggezza e forza. La sua decisione di formare Anakin Skywalker come Jedi ha avuto un impatto duraturo sulla storia della saga, e la sua perdita è stata sentita da tutti i Jedi. La sua eredità continua ad influenzare la galassia anche dopo la sua morte, dimostrando quanto prezioso sia il ruolo dei Jedi nella preservazione della pace e della giustizia in tutto il mondo.

Satyrnet

Satyrnet

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!