CorriereNerd.it

Nightmare Before Christmas compie trent’anni

Il meraviglioso capolavoro di Tim Burton, “Nightmare Before Christmas” compie trent’anni! Questo film, diretto da Henry Selick e ideato da Tim Burton stesso, è stato prodotto dalla Touchstone Pictures e da Skellington Pictures, e distribuito dalla Buena Vista International. Fu presentato in anteprima al New York Film Festival, il 9 ottobre 1993 e uscì nei cinema americani proprio il 29 ottobre 1993 (in Italia, più di un anno dopo, il 05 dicembre 1994).

Da dove è nata l’idea di questo film?

Nel lontano 1982, mentre lavorava come animatore per la Walt Disney Productions, Burton scrisse una poesia che poi si trasformò in questa bellissima pellicola. Inizialmente, Tim Burton aveva considerato di far diventare “Nightmare Before Christmas” un cortometraggio o uno special televisivo, ma purtroppo senza successo.

Tuttavia, la svolta avvenne nel 1990 quando Burton firmò un accordo con i Walt Disney Studios per la produzione del film. Finalmente, nel 1991, iniziarono i lavori di realizzazione. Curiosamente, il film venne distribuito attraverso la Touchstone Pictures, perché la stessa Disney lo considerava troppo oscuro e spaventoso per i bambini. Caroline Thompson scrisse la sceneggiatura di questo film che racconta la storia di Jack Skeletron, il re delle zucche della Città di Halloween, che decide di scoprire il significato del Natale. Nel cast vocale, troviamo Chris Sarandon, Catherine O’Hara, Ken Page e William Hickey.

“Nightmare Before Christmas” ottenne un grandissimo successo critico al momento della sua uscita, elogiato per l’animazione innovativa in stop-motion, i personaggi affascinanti, le canzoni e la colonna sonora. Nonostante abbia avuto un modesto successo al botteghino inizialmente, col tempo il film è diventato un vero e proprio cult. Fu addirittura nominato all’Oscar per i migliori effetti speciali, diventando il primo film d’animazione a ricevere una nomination in questa categoria (ma sfortunatamente perse contro “Jurassic Park”). Da allora, il film è stato ristampato e ripubblicato ogni anno in Disney Digital 3-D dal 2006 al 2009, diventando il primo film d’animazione in stop-motion a essere completamente convertito in 3D.

Anche se “Nightmare Before Christmas” non fa parte della categoria dei classici Disney, è considerato uno dei migliori lungometraggi dell’azienda. Nonostante un budget relativamente modesto di circa venti milioni di dollari, ha ottenuto un grande successo commerciale, incassando ben cinquanta milioni di dollari solo negli Stati Uniti, superando così le aspettative della stessa Disney.

Quello che davvero rende questo film unico è la caratterizzazione del protagonista, Jack Skellington, che è carismatico, determinato e complesso. Anche gli altri personaggi sono ben sviluppati e interessanti, ma è Jack a spiccare per la sua tormentata ricerca di una realtà diversa e affascinante. Il suo viaggio di auto-scoperta rappresenta la fusione di due mondi apparentemente distanti, metafora di un sognatore che non si fa fermare dalle limitazioni imposte dalla sua natura.

“Nightmare Before Christmas” può essere apprezzato su diversi livelli ed è un vero piacere per gli occhi, le orecchie e la mente. Le versioni del film, sia in italiano che in originale, offrono un’esperienza altrettanto valida senza grandi differenze. I doppiatori hanno fatto un lavoro eccellente in entrambe le versioni e le canzoni si rivelano coinvolgenti in entrambe le lingue.

Oltre al film, sono stati realizzati anche un prequel e un sequel videoludici. “Nightmare Before Christmas: Il Re di Halloween” per Game Boy Advance, che è un prequel e racconta il primo incontro tra Jack e il Bau Bau, e “Nightmare Before Christmas: Attenti al Bau Bau!” per Xbox e PlayStation 2, che è un sequel che narra la resurrezione del Bau Bau e la sua vendetta su Jack. Questi giochi sono stati prodotti per sfruttare il successo che “Nightmare Before Christmas” ha ottenuto nei primi anni del 2000, grazie all’uscita in DVD del film.

Inoltre, il mondo di “Nightmare Before Christmas” appare anche nel famoso videogioco della saga “Kingdom Hearts“. Il film è stato anche adattato in un manga intitolato “Tim Burton’s The Nightmare Before Christmas”, creato da Jun Asuka e pubblicato in Giappone nel 2004. La serie consta di un solo volume, ed è arrivata in Italia a partire dal 10 dicembre 2008 nella collana Disney Manga. Nel 2021, il volume è stato ristampato in una nuova edizione deluxe con il titolo “The Nightmare Before Christmas Deluxe” nella collana Planet Disney. Un altro manga intitolato “The Nightmare Before Christmas – Il viaggio di Zero”, che si svolge dopo gli eventi del film, è stato pubblicato dalla stessa casa editrice nel 2019-2020. La storia parla di Zero, il cane fantasma di Jack, che si perde nella città del Natale, mentre Vado, Vedo e Prendo vanno a salvarlo. Sempre nella stessa collana, nel 2022 è uscito il fumetto “The Nightmare Before Christmas – Mirror Moon” che racconta come Jack, per velocizzare i preparativi di Halloween, decide di dedicarsi esclusivamente a un suo progetto, uno specchio replicante, lasciando l’organizzazione della festa a Sally.

“Nightmare Before Christmas” è un film che si può apprezzare sotto diversi punti di vista ed è un vero gioiello per gli appassionati di cinema. Che siate grandi o piccini, non potete perdervi questo capolavoro di Tim Burton che, a trent’anni dalla sua uscita, continua ad affascinare e a incantare il pubblico di tutto il mondo!

Redazione

Redazione

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che, come noi, vogliono crescere senza però abbandonare il
sorriso e la capacità di sognare.

Satyrnet.it vuole aiutare tutti gli appassionati che si definiscono "NERD"
a comunicare le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il
vostro contenuto per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it !
Aspettiamo le vostre idee!

Nuovo commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!