CorriereNerd.it

Batman: Arkham Knight

Batman: Arkham Knight, un gioco d’azione e avventura sviluppato da Rocksteady Studios e pubblicato da WB Games, è il capitolo finale della serie Arkham, che ha iniziato nel 2009 con Arkham Asylum. Il gioco ci porta di nuovo nella città di Gotham, dove il Cavaliere Oscuro deve affrontare il Cavaliere di Arkham, un nuovo nemico che conosce i segreti di Batman e lo sfida a viso aperto. La storia è oscura e coinvolgente, con molti colpi di scena e momenti emozionanti.

Il gameplay è fluido e coinvolgente, con una vasta gamma di gadget e abilità a disposizione del giocatore. La mappa di gioco è enorme e piena di attività secondarie, come missioni secondarie e sfide. Il gioco introduce anche il Batmobile, il mezzo per eccellenza di Batman, che può essere usato sia per spostarsi velocemente che per combattere i nemici. Il Batmobile è un’aggiunta interessante, ma a volte risulta eccessivo e ripetitivo, soprattutto nelle sezioni in cui bisogna affrontare i carri armati del Cavaliere di Arkham.

La grafica è eccezionale, con dettagli incredibili e una grande attenzione ai dettagli. I personaggi sono ben animati e la città di Gotham è resa in modo realistico e dettagliato. Il gioco sfrutta al meglio le potenzialità delle console di nuova generazione e del PC, offrendo una resa visiva spettacolare. Tuttavia, la versione PC ha sofferto di alcuni problemi di performance e di stabilità al momento del lancio, che sono stati poi risolti con delle patch.

Il sound è un altro punto di forza del gioco, con una colonna sonora epica e si adatta perfettamente all’atmosfera del gioco. Le voci dei personaggi sono ben doppiate e contribuiscono a creare un’esperienza coinvolgente. Il gioco vanta il ritorno di Kevin Conroy come Batman e di Mark Hamill come Joker, che offrono delle interpretazioni memorabili. Anche gli altri doppiatori, come John Noble come Spaventapasseri e Troy Baker come Due Facce, sono all’altezza dei loro ruoli.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!