CorriereNerd.it

Ut. Le vie della Fame

Arriva in libreria e fumetteria “Ut. Le vie della Fame”, il primo volume dell’opera travolgente, di una travolgente coppia di autori,  Paola Barbato e Corrado Roi, torna in versione rinnovata.

Un mondo post-apocalittico e un eroe-antieroe che, così narra la leggenda, sono nati da “interminabili conversazioni notturne”, prendono forma grazie alle pennellate di un Corrado Roi più che mai ispirato. Cosa è accaduto all’umanità? Chi è Ut e qual è la sua missione? Le parole di Paola Barbato ci immergono in un’avventura enigmatica, tutta da scoprire e riscoprire, fatta di simboli, spettri e sfuggenti allusioni che ci spalancano le porte di un sogno inquieto…

“Quando io e Corrado abbiamo cominciato a parlare di UT è stato due case, tre figlie e innumerevoli gatti fa. Ci conoscevamo ma non avevamo ancora mai collaborato. Lavoravamo entrambi a orari antelucani e ci chiamavamo quasi quotidianamente per fare quattro chiacchiere tra nottambuli (…) Ed è venuto il giorno in cui abbiamo deciso di affrontare tanta materia imbizzarrita, di domarla, dipanarla e poi tesserla, creando UT – La serie. È stato bellissimo, ma, non paghi di esser stati Ulisse, ci siamo poi trasformati in Penelope, abbiamo disfatto e ritessuto la trama così da darle una nuova forma, approdata in questa versione “definitiva”. È sempre quella storia? Naturalmente. Eppure, credeteci: UT non è mai uguale a se stesso”.

Paola Barbato

L’introduzione è di Paola Barbato, la postfazione di Gianmaria Contro. La copertina è opera di Corrado Roi. Del volume è disponibile anche un’edizione con copertina variant realizzata per il distributore Star Shop.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!