CorriereNerd.it

Star Wars: Scum and Villainy

Il crimine è sempre stato un problema costante nella galassia di Star Wars. Che si tratti di loschi traffici sui bassifondi di Coruscant o di sindacati del crimine organizzato nell’Orlo Esterno, le azioni illegali hanno sempre rappresentato una minaccia. Tuttavia, il modo in cui le forze dell’ordine galattiche hanno affrontato questi crimini è sempre cambiato con il passaggio dei vertici del potere.

Lo spettacolare libro illustrato, intitolato Star Wars: Scum and Villainy, svela le malefatte dei più famigerati contrabbandieri, pirati, giocatori d’azzardo, cacciatori di taglie e farabutti della storia galattica. Attraverso rapporti di indagine, immagini delle telecamere di sorveglianza, mandati di cattura, reperti e molte altre prove, questo libro ripercorre le azioni e gli intrighi criminali che hanno scosso la galassia.

Presentando nuovi dettagli e personaggi, questa opera offre una nuova prospettiva sui criminali più noti della galassia. Il libro è una pregevole edizione rilegata con una custodia semitrasparente in plastica, che raccoglie i casi più importanti risolti dalla famiglia Divo durante la storia galattica. La famiglia Divo include l’ispettore di polizia Tanivos Exantor Divo, attivo prima e durante le Guerre dei Cloni, sua figlia Andressa Divo, agente dell’Ufficio di Sicurezza Imperiale, e suo nipote Exantor Divo, che al tempo de Il Risveglio della Forza comanda le forze dell’ordine di Hosnian Prime.

Star Wars: Scum and Villainy è suddiviso in tre sezioni, una dedicata a ciascun membro della famiglia Divo e a ogni era della storia galattica. Ogni sezione è identificata da un colore predominante: il giallo per l’età della Repubblica, il rosso per l’età imperiale e il blu per l’era della Resistenza. All’interno di ciascuna sezione, ogni caso è identificato da un codice d’archiviazione univoco e accompagnato da un’illustrazione di alta qualità. Oltre alla prospettiva dell’autore, Exantor Divo, i casi sono presentati anche attraverso frammenti di diari, lettere e rapporti redatti dal nonno e dalla madre durante le indagini.

Va sottolineato che il linguaggio utilizzato nel libro è ricercato e talvolta contiene arcaismi o termini desueti. Questo potrebbe risultare difficile da comprendere per i lettori meno abituati alla lettura in lingua originale. Tale scelta sembra voler riprodurre lo stile linguistico tipico del linguaggio burocratico, notoriamente complesso per i non addetti ai lavori. Nonostante questa difficoltà, Star Wars: Scum and Villainy rappresenta una delle letture più complete e approfondite per gli appassionati di Star Wars. È un’opera imperdibile per chi ama i libri di riferimento e desidera ampliare la propria conoscenza del lato oscuro di una galassia lontana.

La quantità e la qualità delle illustrazioni, unite a un livello di dettaglio impressionante e ai numerosi rimandi al resto del canone di Star Wars, contribuiscono a rendere la lettura di questo libro un’esperienza unica. Purtroppo, alcuni errori di stampa e refusi possono distrarre dal piacere della lettura, così come un paio di errori nella datazione dei fatti, uno dei quali piuttosto evidente. Tuttavia, nonostante questi inconvenienti, Scum and Villainy è un libro straordinario che offre un’immersione totale nel mondo di Star Wars.

Redazione

Redazione

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che, come noi, vogliono crescere senza però abbandonare il
sorriso e la capacità di sognare.

Satyrnet.it vuole aiutare tutti gli appassionati che si definiscono "NERD"
a comunicare le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il
vostro contenuto per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it !
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!