CorriereNerd.it

Perché i ryokan sono il miglior luogo per alloggiare in Giappone se si è un otaku

Se sei un appassionato di manga, anime e cultura pop giapponese, probabilmente sai cosa sono i ryokan: le tipiche locande giapponesi, che offrono un’esperienza di soggiorno unica e autentica. Ma sai perché i ryokan sono il miglior luogo per alloggiare in Giappone se sei un otaku? In questo articolo ti daremo alcune buone ragioni per scegliere un ryokan per la tua vacanza in Giappone.

I ryokan sono economici e dignitosi

I ryokan sono una soluzione economica e dignitosa per pernottare in Giappone, soprattutto se confrontati con i prezzi degli hotel nelle grandi città. I ryokan sono presenti in tutto il territorio, dal nord al sud, Tokyo compreso, e si tratta spesso di piccole strutture con non più di 10 o 12 camere al massimo, a conduzione familiare. Il costo medio per una stanza singola nei ryokan si aggira intorno ai 4000 yen (circa 30 euro), ma può variare a seconda della stagione, della posizione e dei servizi inclusi. Inoltre, molti ryokan offrono la possibilità di integrare nel pacchetto una colazione tipica giapponese, il cui costo medio è di circa 1200 yen (circa 9 euro).

I ryokan sono tradizionali e confortevoli

I ryokan sono la struttura tipica della tradizione giapponese, e soggiornare in uno di essi ti permetterà di immergerti nella cultura e nel modo di vivere del paese. Le camere dei ryokan sono arredate in stile minimalista, con tatami in terra, futon, paraventi in legno e bagni in comune. Tuttavia, oggigiorno alcuni ryokan si sono attrezzati per esigenze più occidentali, offrendo bagni privati in camera, letti, aria condizionata, TV e Wi-Fi. In ogni caso, i ryokan sono sempre puliti, accoglienti e confortevoli, e ti faranno sentire come a casa.

I ryokan sono rilassanti e rigeneranti

I ryokan sono il luogo ideale per rilassarsi e rigenerarsi dopo una giornata di visite ed escursioni. Molti ryokan infatti dispongono di un onsen, ovvero una sorgente termale naturale o artificiale, dove potrai immergerti nell’acqua calda e beneficiare delle sue proprietà terapeutiche. L’onsen è una pratica molto diffusa e apprezzata in Giappone, e ti aiuterà a sciogliere le tensioni, a purificare la pelle e a migliorare la circolazione. Ovviamente, per accedere all’onsen dovrai rispettare alcune regole di etichetta, come lavarti prima di entrare, toglierti i vestiti e gli accessori, e non fare rumore o schizzare.

I ryokan sono vicini ai luoghi di interesse per gli otaku

I ryokan sono spesso situati in zone strategiche per gli otaku, ovvero gli appassionati di manga, anime e cultura pop giapponese. Ad esempio, a Tokyo potrai trovare ryokan nei quartieri di Akihabara, Ikebukuro e Nakano, dove troverai negozi, caffè, musei e eventi dedicati al mondo dell’animazione. A Kyoto potrai trovare ryokan vicino al quartiere di Gion, dove potrai ammirare le geisha e i maiko, le apprendiste geisha, che sono spesso protagoniste di manga e anime. A Osaka potrai trovare ryokan vicino al quartiere di Nipponbashi, dove si trova il famoso Den Den Town, la mecca degli otaku. Inoltre, molti ryokan offrono ai loro ospiti la possibilità di noleggiare o acquistare manga e anime, o di assistere a spettacoli e concerti di artisti legati alla cultura otaku.

Speriamo che questo articolo ti abbia convinto a scegliere un ryokan per la tua vacanza in Giappone se sei un otaku. Se hai bisogno di ulteriori informazioni o consigli, puoi chiedermi quello che vuoi. Buon viaggio! 😊

Satyrnet

Satyrnet

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!