CorriereNerd.it

Poupelle della città dei camini: anime contro le oppressioni, due perdenti indimenticabili

Poupelle della città dei camini è un anime del 2020 diretto da Yūsuke Hirota e prodotto dallo Studio 4°C, finalmente disponibile in Italia grazie a Plaion Pictures. Un’opera che mescola steampunk, poesia e momenti toccanti per un messaggio contro ogni oppressione.

Trama:

Lubicchi, un ragazzo senza amici, vive in una città soffocata da una cappa di fumo. Un giorno incontra Poupelle, un buffo mostro fatto di spazzatura. Insieme, intraprenderanno un viaggio per scoprire se oltre il fumo ci siano le stelle.

Un grido contro le dittature:

L’anime usa la metafora di una città cupa e opprimente per condannare le dittature che tolgono la libertà di sognare. Lubicchi e Poupelle, due emarginati, diventano gli eroi che risvegliano la popolazione dal torpore.

Personaggi memorabili:

Lubicchi e Poupelle sono due personaggi indimenticabili: il primo è un ragazzino puro e sognatore, il secondo un essere buffo e gentile. La loro amicizia è il motore della storia.

Edizione homevideo:

L’edizione blu-ray di Plaion Pictures è eccellente: video e audio di alta qualità, booklet di 16 pagine e 4 card da collezione.

Perché guardarlo:

  • Un messaggio forte contro le oppressioni.
  • Disegni bellissimi e animazione eccellente.
  • Personaggi memorabili e una storia commovente.
  • Un’edizione homevideo di alta qualità.

Cosa non va:

  • Il ritmo è piacevole, ma ci sono alcuni brevi passaggi a vuoto.

Consigliato a:

  • Appassionati di anime e film d’animazione.
  • Amanti delle storie poetiche e commoventi.
  • Chiunque voglia vedere un film che lotta contro le oppressioni.

Poupelle della città dei camini è un anime imperdibile che vi farà ridere, piangere e riflettere. Un’opera che ci ricorda che la speranza e l’amicizia possono sconfiggere anche le oppressioni più dure.

#Poupelle #anime #recensione #Plaion #controledittature #amicizia #speranza

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!