CorriereNerd.it

No Rest for the Wicked, l’action RPG di Moon Studios che promette di rivoluzionare il genere

Moon Studios, il team di sviluppo austriaco responsabile della serie Ori, è tornato con un nuovo ambizioso progetto: No Rest for the Wicked, un action RPG che promette di rivoluzionare il genere. Il gioco, previsto per l’inizio del 2024 in accesso anticipato su PC (Steam), è stato presentato al mondo con un trailer e alcune immagini che hanno suscitato grande entusiasmo tra i fan.

La storia

La storia di No Rest for the Wicked si svolge nell’anno 841 in un regno fittizio, dove si scatena una guerra di successione dopo la morte del re. Nel frattempo, una piaga inizia a travolgere l’isola di Sacra, costringendo il protagonista a mettersi in prima linea per proteggere i cittadini.

Il protagonista è un mercenario di nome Arion, che deve affrontare una serie di sfide per salvare il regno. Arion è un personaggio carismatico e complesso, che nasconde un passato oscuro. Nel corso della storia, il giocatore scoprirà i segreti di Arion e il suo ruolo nella guerra di successione.

Il gameplay

Moon Studios ha promesso un sistema di combattimento strategico in grado di premiare abilità e tempismo. Il combattimento è basato su un sistema di combo, che permette al giocatore di creare attacchi potenti e devastanti. Inoltre, Arion può utilizzare una varietà di armi e abilità per affrontare i nemici.

No Rest for the Wicked supporta anche il multiplayer cooperativo con un massimo di quattro giocatori. I giocatori possono collaborare per affrontare le sfide del gioco e proteggere l’isola di Sacra.

La direzione artistica

No Rest for the Wicked colpisce soprattutto per la sua impressionante direzione artistica. Il gioco è ambientato in un mondo fantasy dark, caratterizzato da paesaggi lussureggianti e atmosfere cupe. La grafica è di alta qualità e i dettagli sono curati in ogni minimo particolare.

Conclusione

No Rest for the Wicked è un gioco che ha tutte le carte in regola per essere un successo. L’ambiziosa storia, il coinvolgente gameplay e la splendida direzione artistica promettono di offrire un’esperienza di gioco indimenticabile. Sarà interessante scoprire quanto sarà profondo il gameplay e in che modo il gioco si evolverà dopo il lancio in accesso anticipato.

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!