CorriereNerd.it

Masters of the Air: una grande serie che non raggiunge la perfezione

La sigla è epica e dà un’idea di ciò che ci aspetta

La sigla di Masters of the Air è lunga e coinvolgente, e condensa in pochi minuti tutta la storia che vedremo nella serie. La colonna sonora di Blake Neely è ispirata a quella di John Williams, e contribuisce a creare un’atmosfera epica e coinvolgente.

La serie è basata su fatti reali e si concentra sul 100° gruppo bombardieri dell’aviazione USA

La serie è basata sul libro Masters of the Air: America’s Bomber Boys Who Fought the Air War Against Nazi Germany di Donald L. Miller, e racconta la storia del 100° gruppo bombardieri dell’aviazione USA, soprannominato il Bloody Hundredth.

La serie è un prodotto di grande qualità, ma ha anche alcuni limiti

Masters of the Air è una serie di grande qualità, con una regia impeccabile, una colonna sonora coinvolgente e un cast di attori bravissimi. Tuttavia, la serie ha anche alcuni limiti. Innanzitutto, è un po’ troppo lunga e dispersiva, e a volte è difficile seguire le storie di tutti i personaggi. Inoltre, la serie è un po’ troppo tradizionale, e non riesce a trovare una propria identità che la distingua da altre serie sulla Seconda Guerra Mondiale.

Conclusione

Masters of the Air è una serie che merita di essere vista, ma non è un capolavoro. È un prodotto di grande qualità, ma ha anche alcuni limiti che la impediscono di raggiungere la perfezione.

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!