CorriereNerd.it

King of Fighters EX – Neo Blood

La dipartita della SNK ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore dei fan della casa di Osaka. I diritti relativi alle varie serie sono stati però venduti a terzi e potremo, così, continuare a prenderci allegramente a mazzate in compagnia di Terry Bogard e Kyo Kusanagi.

 

E da oggi potremo farlo anche sul GBA, in questa “nuova” versione del torneo KoF.Basilarmente, si tratta della versione ’99 , leggermente modificata.Sono presenti 6 delle 7 squadre originariamente presenti, con alcune modifiche nella composizione delle stesse, ed è stato aggiunto un nuovo personaggio, Mae Habana, una kogal dalla tecnica di combattimento simile a quella di Akira di Justice Gakuen(Rival Schools) della Capcom.Il sistema di gioco è quello collaudato:si scelgono 4 lottatori, dei quali 3 scenderanno a turno nell’arena mentre uno sarà lo Striker, colui che interviene a dar manforte ai compagni nel mezzo dei combattimenti.Chi vince resta e riguadagna un pò d’energia, da sommare a quella rimastagli, e combatte col successivo della squadra avversaria, fino ad esaurimento dei personaggi.

Personaggi, tra l’altro, parecchio carismatici nonchè numerosi: ben 30, tra cui 20 “giocabili” e 10 “striker only” compresi quelli segreti(Iori, Geese e Yamazaki) e gli “extra striker” K’, Maxima e Vanessa.Graficamente il gioco si dimostra più che apprezzabile, disegnato benissimo e con un’ottima resa dei colori.Logicamente è stata necessaria una riduzione dei frame d’animazione,difetto questo minimizzato da un’ottima tecnica di programmazione. E’ presente anche una discreta quantità di ottime sintetizzazioni vocali (caratteristica distintiva di questa saga, i cui doppiatori sono famosissimi in Giappone)  mentre le musiche sono decisamente sottotono e assolutamente non paragonabili alle versioni originali.Ciò che manca è tuttavia compensato da pregi quali un comodo sistema di controllo e un’ottima routine di collisione degli sprite.

 
 
 
 

Inoltre, meraviglia, i programmatori sono riusciti ad inserire OGNI mossa, supermossa e combo presente nella versione Neo-Geo.La giocabilità è quindi ai massimi livelli, che è la cosa più importante di tutte.Infine, il gioco si dimostra anche parecchio longevo:tra sfide tramite cavo link e modalità aggiuntive quali il Single Play, il Survival, il Time Attack e addirittura il Practice Mode, vi aspettano interminabili partite per decidere chi sarà il King of Fighters di quest’anno.Difficile chiedere di più ad un Game Boy.

 

by Marco Touma Papaleo

 

http://www.shibuyawalk.com/

 

Anno:  2001

Sviluppatore:  SNK

Genere: Picchiaduro

Piattaforma:  Gameboy Advance

Emulatori Richiesti:  Virtual Boy Advance, Boycott Advance

 

Satyrnet

Satyrnet

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Nerd Artists Collective

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!