CorriereNerd.it

Il Primo Modello dell’Enterprise di Star Trek Ritrovato Dopo 50 Anni: Un Pezzo di Storia Cinematografica Torna a Casa!

Un pezzo iconico della storia del cinema è stato ritrovato dopo 50 anni: il primo modello dell’astronave Enterprise della serie cult “Star Trek”. Scomparso alla fine degli anni ’70, il modellino è riapparso a sorpresa su eBay, scatenando l’entusiasmo dei fan di tutto il mondo.

Un Oggetto di Inestimabile Valore:

Secondo la casa d’aste Heritage Auctions, il modello potrebbe essere battuto all’asta per oltre un milione di dollari. “Potrebbe essere venduto per qualsiasi cifra e non sarei affatto sorpreso, considerato ciò che rappresenta. Si tratta davvero di un’icona culturale”, ha affermato Joe Maddalena, vice presidente di Heritage Auction.

Dall’Episodio Pilota a Oggetto da Collezione:

Alto 91 cm, il modellino fu utilizzato nell’episodio pilota della serie originale di Star Trek ed è considerato il prototipo della versione di tre metri impiegata nelle stagioni successive. Quest’ultimo modello è attualmente esposto al National Air and Space Museum di Washington D.C..

Un Ritorno a Casa Emozionante:

Il modellino ritrovato è stato autenticato da Heritage Auctions e poi restituito a Eugene “Rod” Roddenberry, figlio del creatore di Star Trek, Gene Roddenberry, scomparso nel 1991. “Una volta che il nostro team di esperti ha confermato che si trattava dell’originale, abbiamo contattato Rod perché volevamo riportare il modello al suo legittimo proprietario”, ha spiegato Maddalena.

Un’Eredità da Condividere:

Per Eugene Roddenberry Jr., il ritrovamento del modellino ha avuto un significato profondo: “Dopo cinquant’anni, sono entusiasta che questo pezzo storico della USS Enterprise sia stato ritrovato. Ricordo come adornava la scrivania di mio padre. Sono estremamente grato a Heritage Auctions per aver facilitato il ritorno di questo pezzo iconico della storia di Star Trek alla mia famiglia”.

Un Futuro da Definire:

Roddenberry Jr. ha dichiarato che il modellino non diventerà un semplice oggetto da collezione, ma verrà restaurato e reso disponibile al pubblico, possibilmente attraverso l’esposizione in un museo. “Non vediamo l’ora di condividere questo ritrovamento con la famiglia allargata e con i fan di Star Trek di tutto il mondo”, ha concluso.

Un Simbolo di Speranza e Ispirazione:

Il ritrovamento del primo modello dell’Enterprise rappresenta non solo un grande valore storico e collezionistico, ma anche un simbolo di speranza e ispirazione per i fan di Star Trek e per tutti coloro che credono nel potere dei sogni e della fantasia. Un monito a non rinunciare mai ai propri obiettivi e a continuare a esplorare l’universo con la stessa curiosità e meraviglia che animava Gene Roddenberry e il suo equipaggio stellare.

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!