CorriereNerd.it

Grande Successo per l’ottava edizione del Japan Matsuri

Si è conclusa lo scorso weekend l’ottava edizione del Japan Matsuri, che anche quest’anno ha battuto il suo precedente record. Con ben 10’000 visitatori il festival si è riconfermato non solo la manifestazione giapponese più importante della Svizzera, ma anche un evento che potrà regalarci ancora tante sorprese per il futuro. Un successo che non sembra arrestarsi e che porta in Ticino molti turisti, anche grazie alla collaborazione con l’Ufficio del Turismo Bellinzonese e Alto Ticino.

Il Japan Matsuri è il festival giapponese della Svizzera italiana, durante il quale il pubblico riesce ad immergersi in un mondo affascinante e lontano, tra tradizione e modernità legate alla cultura giapponese. Con il termine “Matsuri” (祭り, o solo 祭), spesso in Giappone ci si riferisce ad un festival che si svolge in punti di ritrovo quali un tempio shintoista o buddista, un’area particolarmente conosciuta della città o semplicemente una scuola. La scelta del nome Japan Matsuri è stata quindi ispirata non solo dalla cultura giapponese, ma anche dal significato del termine e dalla sua similitudine con la natura del festival. Oltre all’area espositiva, gli spazi ludici e d’intrattenimento, i workshop, i videogiochi, le mostre e la buona cucina giapponese, il festival propone anche dei live show e dei concerti.

Una due giorni full-immersion in un angolo di Giappone all’Espocentro di Bellinzona, che ha richiamato un pubblico di tutte le età. Il programma ricco di eventi, attività e ospiti di rilievo ha entusiasmato i numerosi visitatori. Una nota curiosa le 5 ore di sessione autografi del Maestro Takuya Wada, terminata solo a chiusura dell’evento. Un’area street food ampliata ulteriormente presa d’assalto, l’area games e in particolare lo stand Nintendo, è stata centro di divertimento per grandi e piccini.  Molti gli stand “sold out”, con grande soddisfazione di tutti gli espositori. Un enorme successo, quindi, che saprà regalarci grandi emozioni anche in futuro.

La manifestazione è organizzata dall’omonima associazione, composta da giovani volontari che nutrono un vivo interesse verso la cultura giapponese in tutti i suoi aspetti e che desiderano dare la possibilità ai visitatori di prendere contatto con le tradizioni e le discipline legate al Giappone. L’obiettivo di questa fiera è dunque quello di presentare al pubblico questa splendida cultura in modo innovativo, divertente e dinamico all’interno di un ambiente rilassato e privo di pregiudizi, che stimola la curiosità verso le caratteristiche peculiari che rendono questa nazione così affascinante. A questo scopo, durante i due giorni della fiera non verrà proposto unicamente un mercato dove acquistare prodotti tipici giapponesi, bensì un evento che porterà i suoi visitatori alla scoperta di tutti gli aspetti che caratterizzano il paese del Sol Levante. Il pubblico avrà infatti la possibilità di visionare delle splendide mostre, ascoltare conferenze, seguire gli spettacoli sul palco, dove si alterneranno artisti, ospiti di spicco, personalità culturali ed esperti, e scoprire il Giappone in prima persona attraverso varie attività come il disegno manga, l’origami, la cucina giapponese, l’ikebana, la cura dei bonsai, il massaggio shiatsu, le arti marziali, e molto altro.

Per info: japanmatsuri.org

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!