CorriereNerd.it

Chi è Genzo Wakabayashi – Benjiamin Price?

Genzo è il primo rivale di Tsubasa, anche se poi diventeranno compagni di squadra e grandi amici. Si vanta più volte di poter parare qualsiasi tiro da fuori area ed in effetti il suo talento fra i pali è indiscutibile, tanto che tutti gli riconoscono il titolo di miglior portiere della serie a dispetto del suo rivale Wakashimazu.

La sua carriera purtroppo è costellata di infortuni, il primo e più importante, non gli permetterà di giocare il primo campionato nazionale con Tsubasa e gli altri, riuscendo a giocare, con molta sofferenza, solo la finale con il suo nemico per eccellenza Hyouga. Dopo aver vinto il primo campionato decide di trasferirsi in Germania per migliorare la sua tecnica e cercare di diventare calciatore professionista.

Naturalmente ci riuscirà e avrà anche modo di conoscere i talenti giovanili del luogo e soprattutto il mitico Karl Heinz Schneider di cui sarà compagno di squadra nell’Amburgo e rivale nei vari campionati mondiali.

A 15 anni viene convocato dalla nazionale di calcio giapponese; per tutto il periodo di preparazione al mondiale, non fa altro che punzecchiare e provocare i propri compagni, rendendosi odioso alla squadra, ma proprio la sera prima dell’esordio Genzo confida a Holly di aver interpretato una parte così sgradevole in accordo con l’allenatore Freddy Marshall, il tutto allo scopo di spronare i compagni a impegnarsi di più e a stimolare la concorrenza dell’altro portiere nipponico, Ed Warner. Il sacrificio di Genzo è tale da non voler partecipare al campionato mondiale giovanile di Parigi, rimanendo in panchina per dare l’opportunità al collega Warner di far pratica con avversari internazionali. Genzo gioca solo la finale contro la Germania Ovest in sostituzione di Warner infortunatosi nella semifinale e anche grazie alle sue decisive parate il Giappone riesce a vincere il torneo. Dopo il mondiale, a causa dell’infortunio del portiere titolare dell’Amburgo entra in prima squadra.

Tre anni dopo, nella serie Capitan Tsubasa World Youth, si infortuna ai polsi per aver tentato di parare i tiri dell’olandese Brian Cruiford, durante l’amichevole Germania-Olanda e dello svedese Stephan Levin, durante Amburgo-Colonia, ma viene comunque convocato nella nazionale giapponese U20; il Giappone infatti, essendo rimasto privo di giocatori del calibro di Mark Lenders e Tom Becker, deve fare a meno anche di Ed Warner, che ha lasciato la nazionale dopo un litigio con l’allenatore. Gioca come titolare alcune partite dell’Asian Youth, ma nel match contro la Cina si infortuna nuovamente ai polsi e viene sostituito da Warner che nel frattempo era tornato in nazionale. Guarito in tempo per tornare titolare nei quarti contro la Svezia, guida il Giappone alla vittoria del torneo.

Nella serie Captain Tsubasa Road to 2002 Genzo gioca nell’Amburgo; la rivalità con Schneider si fa ancora più accesa soprattutto quando egli si trasferisce al Bayern Monaco, che sta allestendo una squadra di stelle per puntare allo scudetto e alla Champions League: Karl propone a Genzo di unirsi al Bayern, ma Genzo decide di rimanere nella squadra che lo ha accolto fin da piccolo, rifiutandone l’offerta. I due si ritrovano quindi da avversari in Bundesliga. A causa proprio di un errore commesso nella partita contro il Bayern, in Captain Tsubasa Golden 23 Genzo viene messo fuori squadra dall’allenatore, per cui decide di lasciare la squadra e di dedicarsi totalmente alla nazionale nelle qualificazioni asiatiche per le Olimpiadi di Madrid.

Ruolo: Portiere
Altezza: 1.88 m
Peso: 78 Kg
Gruppo sanguigno: O
Data di nascita: 7 dicembre
Segno zodiacale: Sagittario
Squadre: Shutetsu; Nankatsu S.C.; Amburgo

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!