CorriereNerd.it

Seconda edizione di Games On Board: 15 e 16 giugno 2024

Dopo il successo della prima edizione e le 2000 presenze dello scorso anno, il 15 e 16 giugno torna al PalaSavena di San Lazzaro “Games on Board”. Oltre 150 tavoli tra associazioni, autoproduzioni e tanti ospiti, in 1600 mq di area espositiva. È l’evento perfetto per gli amanti del gioco da tavolo e di ruolo: abituali, occasionali, novizi, insomma tutti coloro, dai 6 ai 99 anni, che amano o si vogliono avvicinare al mondo dei giochi. È una due giorni di gioco libero, con la possibilità di sedersi e giocare con amici, in famiglia, di fare nuove conoscenze. Tutto questo, e tanto altro, è la seconda edizione di “Games on Board”, la fiera dei giochi da tavolo e di ruolo, che torna al PalaSavena di San Lazzaro nel weekend del 15 e 16 giugno 2024, dopo le oltre 2000 presenze fatte registrare lo scorso anno.

Mirko Brini e Gianluca Matera, gli organizzatori, hanno dichiarato:

“Siamo orgogliosi di poter presentare una seconda edizione ancora più ricca di eventi dopo l’ottimo risultato del 2023. Al PalaSavena accoglieremo tutti quei giocatori, sia abituali che occasionali, che vogliono vivere o conoscere il mondo dei giochi da tavolo in maniera ludica e senza dover necessariamente esserne esperti. Games on Board non vuole essere la solita fiera ‘nerd-pop’,ma un modo per far conoscere il gioco da tavolo nel territorio bolognese e a tutte le generazioni, dai più piccoli ai più grandi; lo scopo di questa due giorni è molto più divulgativo che commerciale, tanto che abbiamo voluto moderare i prezzi proprio per questo motivo. Quest’anno ci saranno ancora più tavoli per giocare e nuove esperienze immersive, il tutto accompagnato da tanti ospiti che gireranno e giocheranno tra i tavoli.”

In 1600 mq di area espositiva, saranno allestiti 150 tavoli: 20 associazioni del territorio gestiranno l’area del gioco libero, in cui ognuno potrà provare giochi vecchi e nuovi, mentre quest’anno saranno ben 35 gli spazi dedicati alle autoproduzioni, in cui gli autori emergenti e indipendenti presenteranno in anteprima i loro games inediti. E anche quest’anno si potrà dare nuova vita ai propri reperti ludici lasciati in soffitta, tramite il bazar del gioco usato.

Tra le grandi novità, la Escape Room creata appositamente per la fiera dagli AcchiappaZug!, maestri nel creare stanze uniche nel loro genere, pensate per stimolare le capacità logiche e promuovere il lavoro di squadra. Inoltre, si svolgerà un Quizzone interattivo che testerà tra i presenti la conoscenza dei giochi da tavolo, con premi per i più bravi messi in palio dal negozio specializzato Goblin. Alla due giorni di “Games on Board” ci saranno anche tanti influencer del mondo gaming, streamer e giocatori di spicco che interagiranno con il pubblico, e condivideranno con i fan i loro trucchi, segreti e strategie. Tra gli ospiti, Mac Gerdts, Gioca Giullari, Silvia di Escilgioco, Amicidigiula e Carletto Fx.

Main sponsor dell’evento sarà ancora “Boh!Edizioni”, la ormai celebre casa editrice bolognese che porta avanti le tradizioni ludiche del territorio, nota per il best seller “Bolognando”, il gioco da tavolo ispirato alle principali location della città, “Il signore dei tortelli”, e il memo di Bologna “Va mò là!”. Gli altri partner della manifestazione sono CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Boardgames Offerte, Dice’n Roll, Balena Ludens, Gem, e Games Academy. A “Games on Board” saranno ospiti anche i volontari di Ageop, Associazione Genitori Ematologia e Oncologia Pediatrica. Tramite il “gioco sospeso” allo stand di Boh!Edizioni, si potrà contribuire a un fondo a sostegno del progetto di “giocoterapia” di Ageop. La giocoterapia, dedicata ai piccoli pazienti tra i 4 e gli 8 anni, è un percorso condotto da un team di psicologhe-psicoterapeute che consiste nel condividere un momento ludico e di socialità, per esprimere e valorizzare le emozioni e superare i traumi della malattia.

Ulteriori info su: gamesonboard.it.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!