CorriereNerd.it

Zio Tibia Picture Show

Zio Tibia Picture Show o Venerdì con Zio Tibia era uno spettacolo televisivo italiano dedicato all’horror che andava in onda negli anni 1989 e 1990 su Italia 1. Era un pupazzo dalle sembianze di un anziano dal volto putrefatto che abitava in una cripta col suo cagnolino Golem e con l’assistente Astragalo (seconda edizione). Il personaggio era ispirato a Uncle Creepy, protagonista del fumetto dell’orrore statunitense Creepy,  nato nel 1964, ed era caratterizzato da una vena ironica e cinica.

La voce del personaggio era del doppiatore Fabrizio Casadio, speaker ufficiale di Italia 1, la maschera invece era indossata da Stefano Cananzi. Il programma, veniva trasmesso il venerdì sera e introduceva un film horror che era seguito dalla puntata di una serie televisiva a tema.

Nella prima stagione abbiamo le puntate della serie Freddy’s Nightmares, mentre nella seconda, la serie televisiva Venerdì 13. Fra i film trasmessi abbiamo La casa 2, Vamp, Hellraiser, Il ritorno dei morti viventi, Cabal e Brivido. Il programma venne interrotto nel 1991, lasciando il posto a Notte Horror.

Maria Merola

Maria Merola

Laureata in Beni Culturali, lavora nel campo del marketing e degli eventi. Ama Star Wars, il cosplay e tutto ciò che riguarda il mondo del fantastico, come rifugio dalla realtà quotidiana. In particolare è l'autrice del blog "La Terra in Mezzo" dedicato ai miti e alle leggende del suo Molise.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!