CorriereNerd.it

Vampirebus Vampirelab al Lucca Comics 2023

Come promesso eccomi qui per iniziare a raccontare e lo farò proprio con un evento indiscutibilmente legato al mondo Nerd, il Lucca Comics edizione 2023. Partecipare al Lucca comics ha tre strade: una che prevede accurata pianificazione, con alberghi, parcheggi e appuntamenti già prenotati da mesi (se non addirittura dall’edizione precedente). Un’altra folle, con la ricerca last minute dei sopracitati beni a qualunque costo e infine la terza: il viaggio in giornata, che è davvero una grande impresa.

La nostra impresa ha preso vita sabato 3 novembre alle sei del mattino con partenza da Cento di Ferrara, dove il vampirebus è passato a caricare il primo gruppo e di seguito a San Giovanni in Persiceto, Anzola dell’Emilia, sino a Sasso Marconi da cui è iniziato il viaggio.

 A bordo i vampiri e i fotografi, ma anche personaggi, cosplay e qualche famigliare che ha deciso di accompagnarci.

Cosa è il Vampirebus? È uno splendido pullman nero della SACABUS che noleggiamo ogni volta che il gruppo vampirelab ha una meta. Sul vampirebus ci si trucca, si brinda, si chiacchiera, si ride, si scherza e se necessita si dorme. In autogrill questo bus nero che trasporta vampiri crea sempre un certo divertimento e curiosità.

Il pullman ci ha scaricati proprio vicino a un varco delle mura che ci ha permesso di accedere direttamente sui giardini di Palazzo Pfanner, dove avevamo in programma di scattare tante foto. La giornata soleggiata e bellissima ha permesso ai nostri amici fotografi di scatenarsi e ai personaggi di divertirsi tutto il tempo necessario. Per chi non lo sapesse questo palazzo del 1660 è stato set del film “il marchese del Grillo” e nel suo loggiato sono state girate alcune delle scene più iconiche del film che vede Alberto Sordi interpretare magistralmente il nobile Onofrio del Grillo.  Al palazzo ci siamo trovati anche con gli amici Vampirelab Toscani, che ci aspettavano davanti all’ingresso principale.

Usciti dal palazzo abbiamo attraversato Lucca, arrivando alla fontana Porta San Pietro dove solcando il raduno One Pience abbiamo raggiunto il famoso muro per scattare altre foto. Qui Stefan che interpretava Joker ha incontrato una ragazza (sconosciuta) con lo stesso outfit e insieme hanno fatto mille foto con totale sintonia, tanto che i presenti hanno creduto si fossero preparati precedentemente una coreografia insieme.

Dopo svariato tempo ci siamo spostati ai giardini Botanici, ma la pioggia è arrivata e ha costretto tutto il gruppo di radunarsi alla pizzeria San Colombano, dove abbiamo cenato e dove ci hanno permesso di restare sino all’ora dell’appuntamento con il nostro autista. Il vampirebus ci aspettava nel punto dove ci aveva lasciato, ci siamo vestiti più comodi e accomodati sui suoi sedili. Ho fatto l’appello, tutti presenti e nostro autista Edo ha spento le luci a bordo, per poi iniziare il viaggio del rientro.

E ora che vi ho raccontato l’intera giornata godetevi il video racconto della nostra avventura. La prossima volta vi racconto di Villa Clara, che si dice sia infestata dai fantasmi e che noi abbiamo invaso con uno shooting a tema “il pozzo e il pendolo” di Edgar Allan Poe. i fantasmi si sono manifestati? ve lo racconto la prossima volta

Ciao, vostra Lisa.

 

Lisa Lambertini

Lisa Lambertini

Mi chiamo Lisa Lambertini e sono una scrittrice Dark Fantasy. Non immaginate però una persona tetra e cupa, in realtà il mio modo di vivere il mondo dei vampiri è assolutamente gioioso. Ho detto vivere? Si ecco, mi sono espressa bene.  Io vivo e faccio vivere ciò che racconto nei miei scritti e per farlo ho inventato un “mondo” che si chiama VampireLab.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!