CorriereNerd.it

SNES Playstation, la leggenda è reale

Questa storia somiglia a una di quelle leggende metropolitane che affollano l’Internet, ma potrebbe rivelarsi invece del tutto corretta. Si tratta del leggendario prototipo “SNES PlayStation”, una console ibrida creata da un accordo tra Nintendo e Sony, creato per garantire la possibilità al Super Nintendo di leggere i CD-ROM.

Dopo la sua presentazione, Nintendo decise di rompere l’accordo con Sony per stringere un’alleanza con la Philips. Sony non si diede per vinta e sfruttò il lavoro svolto su quel particolarissimo SNES per creare quello che sarebbe diventato poi un vero e proprio successo mondiale, ossia la prima PlayStation. Le 500 copie del prototipo furono distrutte, ma leggenda vuole che se ne salvò qualche copia.

Tutto tacque per anni, almeno finché su Internet non cominciarono a diffondersi le immagini proprio di un prototipo di SNES PlayStation! Sarebbero circa 200 i modelli usciti dalla fabbrica: uno di essi era finito all’asta per 31mila dollari, tanto che con il passare degli anni il prezzo della console ha raggiunto la cifra sorprendente di 380mila dollari!

Un appassionato giocatore di nome James Channel, famoso per aver realizzato altre straordinarie creazioni, ha recentemente mostrato al mondo come ha realizzato la sua console “SNES PlayStation” personalizzata utilizzando la scocca di un Super Nintendo e dell’hardware di una PlayStation 1. Grazie alla sua determinazione James è riuscito non solamente a riprodurre i giochi della PS1, ma anche alcuni giochi per Nintendo. Quella di James è davvero una conquista incredibile dal punto di vista ingegneristi È vero che l’aspetto estetico della console di James potrebbe non essere identico a quello del prototipo originale, ma alla fine conta il risultato ottenuto. L’importante è che sia riuscito a realizzare una console unica nel suo genere, capace di riprodurre giochi per entrambi i sistemi. È un esempio di genialità e creatività nel campo dei videogiochi, che ci mostra come la passione e l’ingegno possono superare qualsiasi ostacolo. Non possiamo fare altro che congratularci con James per questa straordinaria creazione che ha reso possibile un incontro tra due colossi dei videogiochi, Nintendo e PlayStation. Bravo!

Maria Merola

Maria Merola

Laureata in Beni Culturali, lavora nel campo del marketing e degli eventi. Ama Star Wars, il cosplay e tutto ciò che riguarda il mondo del fantastico, come rifugio dalla realtà quotidiana. In particolare è l'autrice del blog "La Terra in Mezzo" dedicato ai miti e alle leggende del suo Molise.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!