CorriereNerd.it

La VI edizione del Nerd Show di Bologna: 17 e 18 febbraio 2024

BolognaFiere è pronta ad accogliere l’evento più atteso dagli appassionati di fumetti, videogiochi e cultura nerd. Il Nerd Show, che si terrà il sabato 17 e domenica 18 febbraio 2024, promette di stupire il pubblico con una vasta gamma di attrazioni e divertimento.

Con oltre 35 mila metri quadrati di intrattenimento, il Nerd Show si presenta come un vero e proprio paradiso per i nerd di ogni età. Gli stand a tema gadget e comics offriranno la possibilità di acquistare i prodotti più esclusivi e ricercati del settore. L’artist alley, la più grande d’Italia, sarà popolata da centinaia di disegnatori pronti a condividere la loro arte con il pubblico.

L’evento ospiterà anche show dal vivo, games e videogames, manga e animazione, cosplay e attività di ogni tipo.

Siete pronti a immergervi nell’universo dei videogiochi? Venite a scoprire le aree interattive, dove potrete provare i giochi di ieri e di oggi e lasciarvi completamente trasportare nel mondo virtuale. Sfide di Fortnite, Tekken 8, Super Smash Bros Ultimate, eFootball 2024, Family War, Just Dance, Beat Saber VR e Mario Kart 8 Deluxe vi aspettano, insieme alla possibilità di incontrare i vostri idoli del settore. E se siete appassionati di giochi di ruolo, non perdete l’opportunità di giocare a Brancalonia mentre aspettate la serata dedicata alla musica. Ma non è tutto, ci saranno anche workshop ed incontri focalizzati su argomenti di grande attualità, come l’uso delle intelligenze artificiali e gli eventi legati ai programmi di gravica e video, per non parlare dell’area dedicata al KPop e degli imperdibili eventi di wrestling.

Ma non tutto si riduce al mondo dei fumetti e dei videogiochi. Il Nerd Show offre anche un’opportunità unica di incontrare da vicino alcune icone della Pop Culture. Con i meet & greet programmati durante l’evento, i fan potranno interagire con i loro idoli e scattare foto indimenticabili e assaporare performance memorabili sul palco!

Come non citare il grande ritorno di Giorgio Vanni e i Figli di Goku! Questo sabato 17 febbraio, al Nerd Show, avremo l’occasione di assistere ad un live straordinario, dove Giorgio Vanni e la sua band ci delizieranno con tutti i loro grandi successi delle sigle animate. Che si tratti di Pokémon, Dragon Ball, Detective Conan, Arale, My Hero Academia e molte altre, potremo finalmente rivivere le emozioni di questi indimenticabili brani dal vivo!E come se non bastasse, avremo anche la presenza speciale dell’Ammiraglio Max Longhi! Un vero e proprio grande ritorno dopo tanti anni di attesa. Questo evento promette di essere un’esperienza indimenticabile per i fan di Giorgio Vanni e dei suoi successi iconici.

Ma le sorprese non finiscono qui! Il giorno successivo, il 18 febbraio, ospite d’onore sarà Cristina d’Avena, l’icona pop generazioni di bambini con le sue meravigliose canzoni. Doraemon, Sailor Moon, Rossana, Holly e Benji, Pollon, Kiss Me Licia e tantissime altre melodie che abbiamo amato e cantato insieme. Cristina d’Avena continuerà a farci sognare anche in questa occasione unica.

E non perdete l’opportunità di conoscere Tetsuro Shimaguchi il 18 febbraio! Colui che ha diretto le coreografie di “Kill Bill Vol. 1” di Quentin Tarantino sarà presente per raccontarci la sua esperienza nel cinema e nel teatro. Nato in Giappone, Tetsuro Shimaguchi ha una storia ricca di successi e riconoscimenti internazionali. Non solo si dedica alle arti marziali, ma ha fondato anche il “Kengishu KAMUI” e dirige un team di talentuosi artisti samurai. Un’opportunità imperdibile per tutti gli appassionati del cinema d’azione e del teatro di tradizione giapponese.

E se parliamo di Youtuber e nerd, non possiamo non citare Dario Moccia. Classe 1990, Dario Moccia è un creatore, fumettista e collezionista che ha conquistato il cuore di mezzo milione di followers nel corso degli anni. Con il suo canale su Youtube, DarioMocciaChannel, e le sue dirette quotidiane su Twitch, Dario ha saputo trasmettere la sua passione per il mondo nerd e ci ha dato la possibilità di conoscerlo meglio. Tra i suoi progetti più importanti, troviamo anche la Dario Moccia Lore – Carte Collezionabili. Non perdete l’opportunità di incontrarlo il 17 febbraio al Nerd Show.

E come se non bastasse, anche Anna Mazzamauro sarà presente al Nerd Show! Questa leggenda della comicità italiana ci farà ridere con uno spettacolo inedito insieme al suo pianista Sasà Calabrese. Anna è conosciuta in particolare per il suo ruolo della signorina Silvani nella serie di film “Fantozzi”. Preparatevi ad una serata di puro divertimento e risate il 18 febbraio!

E per gli amanti dell’astronomia, non c’è persona migliore di Umberto Guidoni. Astronauta, astrofisico e divulgatore, Umberto Guidoni è un vero e proprio punto di riferimento nel mondo scientifico. Dopo essere stato selezionato come astronauta dalla NASA, ha effettuato due voli in orbita, diventando il primo europeo a salire a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Non perdete l’occasione di ascoltare le sue esperienze e di porre domande ad uno dei protagonisti dell’esplorazione spaziale il 17 febbraio.

Il Nerd Show non deluderà le aspettative degli appassionati, che potranno dare sfogo alla loro passione in un ambiente accogliente e divertente. Non perdete l’occasione di vivere un weekend all’insegna della cultura nerd, lasciatevi travolgere dall’entusiasmo e immergetevi nel fantastico mondo del Nerd Show a BolognaFiere.

Gli appuntamenti di Edizioni BD e J-POP Manga

Sabato 17 e domenica 18 febbraio, Edizioni BD e J-POP Manga parteciperanno all’evento presso lo stand 191 del Padiglione 29, con molte novità e diversi ospiti che firmeranno autografi. Per J-POP Manga, farà il suo debutto il cofanetto da collezione “L’orrore di Dunwich” di Gou Tanabe, un adattamento manga del celebre racconto dell’orrore cosmico di H.P. Lovecraft. Inoltre, saranno disponibili anche le nuove continuazioni di “Tokyo Revengers – Una Lettera Da Baji vol.4, “Ice Guy & Cool Girl” vol.8, “Non Tormentarmi, Nagatoro!” vol.17, “Rent a Girlfriend” vol.19 e “I Quattro Fratelli Yuzuki” vol.11. Gli ospiti di Edizioni BD saranno gli artisti Simone Pace con “Fiaba di Cenere”, opera vincitrice del Premio Romics “Giovani Talenti”, Jacopo Moruzzi con le avventure originali e sorprendenti di Silvia Sberla narrate in “Punk Truffle” e Vincenzo Bizzarri, disegnatore del graphic novel thriller “Gli Assediati”, sceneggiato da Stefano Nardella.

Superstar cosplay league

Il palcoscenico del NerdShow si prepara ad ospitare una competizione di cosplay di livello eccezionale, parte del prestigioso circuito Superstar Cosplay League. Gestito dai ragazzi di C’mon Cosplay, questo circuito rappresenta il culmine dell’eccellenza nel mondo del cosplay, attirando partecipanti e giudici di fama internazionale. La giuria, composta da grandi cosplayer del calibro di Stardust Atelier, Enrico Callioni e Kamichan, si appresta a valutare e celebrare il talento dei concorrenti con grande attenzione e entusiasmo. Questa tappa del circuito a Bologna NerdShow è particolarmente significativa, poiché decreterà il quarto finalista destinato a competere nell’epico gran finale della Superstar Cosplay League. Stardust Atelier, con la loro maestria nell’arte del modellare tessuti, Enrico Callioni con il suo carisma e la sua versatilità nel creare personaggi iconici, e Kamichan, con il suo tocco magico nel confezionare costumi, formeranno una giuria esperta e appassionata pronta a individuare il prossimo campione del cosplay.

L’emozione è palpabile nell’aria mentre i concorrenti si preparano a sfidarsi, aspirando a conquistare il titolo ambito e a entrare nella storia del cosplay. Con il prestigio della Superstar Cosplay League e l’attenzione focalizzata su questa tappa cruciale a Bologna NerdShow, l’atmosfera è carica di anticipazione e promette una competizione spettacolare.I fan del cosplay non vedono l’ora di assistere a questo spettacolo epico, mentre il destino di chi passerà alla fase successiva della competizione è appeso al giudizio di questa giuria di esperti. Che la migliore creazione vinca, e che il vincitore porti con sé l’onore di essere nominato il prossimo finalista della Superstar Cosplay League!

Payntotv

Payntotv

Emanuele A. Pinto Lima aka Paynto, il creatore di payntotv, è un presentatore di fiere del fumetto, come l’expocomixandgames di palermo in entrambe le sue edizioni, è un speaker radiofonico presso Radio Action. Ma il suo background Nasce nei villaggi turistici come animatore dove con più di 13 anni di esperieza ha affinato e formato le sue abilità comunicative e di showman. Tutte queste esperienza legate alla sua immensa passione per il mondo Nerd lo hanno in origine a creare contenuti su tiktok, dove l’argomento principale sono stati manga e anime.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!