CorriereNerd.it

Linus – Festival del Fumetto 2023

La seconda edizione di “Linus – Festival del Fumetto 2023”, con la direzione artistica di Elisabetta Sgarbi, si terrà ad Ascoli Piceno dal 22 al 24 settembre 2023, proseguendo il grande successo della scorsa edizione che ha celebrato il centenario della nascita di Charles Schulz. Basandosi su questa solida base, l’edizione di quest’anno si preannuncia come un evento trasversale e “indisciplinato”, in cui si parlerà di letteratura, musica, cinema, televisione e storia attraverso strisce, linee e colori. Il fumetto diventerà la porta d’ingresso per un racconto molto più ampio e corale, mirando a rafforzare il suo status di “linguaggio artistico di primo livello, e allo stesso tempo popolare”.

Lo spirito del festival è quello di promuovere il dialogo tra le arti e le esperienze culturali: il festival di Ascoli Piceno rappresenta una sorta di sviluppo laterale di questo evento. La presentazione del festival si è svolta a Milano, città scelta in modo deciso dalla sua creatrice:

“… la mia città, il posto da cui tutto ha avuto inizio. Ma soprattutto perché Linus nasce a Milano (il primo numero arriva in edicola nell’aprile 1965, ndr), nasce alla Milano Libri (prima libreria in via Verdi, poi casa editrice, ndr), fa parte del suo tessuto culturale. Anzi, direi che ne esprime uno dei volti più belli”.

Durante il festival si terranno anche due mostre: “1973-2003. A cinquant’anni dal Golpe in Cile, nelle tavole di Alfredo Chiappori” e “Scerbanenco secondo Flor”, con le illustrazioni di Manuele Fior che accompagnano i romanzi di Giorgio Scerbanenco. Inoltre, la mostra “Linus – Tutti i numeri dal 1965 al 2023”, con circa 700 albi originali e relative copertine, sarà riproposta al Castello Estense di Ferrara, città natale di Elisabetta Sgarbi.

Tra gli ospiti di quest’edizione ci sarà lo scrittore Sandro Veronesi, che guiderà il principale dialogo delle tre serate in cui si alterneranno i fenomeni del fumetto contemporaneo Made in Italy come Altan, Zerocalcare e Sio. In esclusiva per il festival, Sio si esibirà in una performance tra disegno e musica con Fabio Antonelli intitolata “Mini concerto sperimentale del divertimento”. Saranno presenti anche Irene Grandi e Raphael Gualazzi che terranno dei concerti.

Come lo scorso anno, una parte del festival sarà dedicata alle attività per le scuole, poiché i fumetti rappresentano uno strumento comunicativo che aiuta a sviluppare il pensiero critico, la creatività e la comunicazione interculturale.

Il programma aggiornato di tutti gli appuntamenti è disponibile sul sito ufficiale.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!