CorriereNerd.it

Lancia Ypsilon Cassina: la prima Y elettrica è realtà!

Senza troppi clamori, Lancia ha svelato la sua prima Y completamente elettrica: la Ypsilon Cassina. Un’Edizione Limitata di 1.906 unità, omaggio all’anno di fondazione del marchio, che strizza l’occhio al lusso e all’artigianalità italiana.

Un’auto elegante e raffinata

L’abitacolo della Ypsilon Cassina si distingue per i sedili in Alcantara con motivo a cannelloni, il vassoio per la ricarica wireless dello smartphone rivestito in pelle e l’innovativo sistema di infotainment SALA. Quest’ultimo, grazie a comandi vocali e pulsanti intuitivi, rende l’esperienza di guida ancora più semplice e piacevole.

Prestazioni e autonomia

La nuova Y elettrica promette un’autonomia di tra 394 e 403 chilometri, con un consumo energetico di 14,3-14,6 kWh/100 km. La ricarica è facilitata dall’ecosistema Stellantis, accessibile tramite la piattaforma Free2move Charge.

Design che strizza l’occhio al passato

Le linee della Ypsilon Cassina si ispirano alla concept Pu+Ra Hpe, con una moderna striscia LED che reinterpreta la calandra delle vecchie Lancia. I fanali posteriori tondi, invece, richiamano la leggendaria Stratos.

Prezzo ancora da svelare

L’unico mistero che rimane è il prezzo, che non è stato ancora annunciato. C’è chi ipotizza un prezzo di lancio intorno ai 40.000€, ma per la conferma ufficiale bisognerà attendere il 14 febbraio.

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!