CorriereNerd.it

Il progetto della Trilogia cinematografica di Lotr

18 gennaio 2002 è arrivato finalmente sui grandi schermi italiani il primo film della trilogia de “Il Signore degli Anelli”. Girato in Nuova Zelanda, sta prendendo corpo grazie all’opera del regista Peter Jackson e della sua troupe. Le riprese, tuttora in corso, avranno richiesto, al termine, circa 18 mesi di lavoro. A questi andranno aggiunti almeno altri 18 mesi per lavori di post-produzione. Questo periodo verrà cosi suddiviso fra i tre film: La Prima parte è stata ripresa tra il 10 Settembre 1999 e il 17 Febbraio 2000, la Seconda tra il 21 Maggio 2000 e il 12 Ottobre 2000 ed infine la Terza tra il 29 Ottobre e il 22 Marzo 2001. Con un totale di ben tre anni di lavoro, Il Signore degli Anelli è il film le cui riprese hanno richiesto piu’ tempo in assoluto tra quelli girati nell’emisfero meridionale.

Il film e’ stato scritto da diversi sceneggiatori già candidati ad Oscar, come lo stesso Peter Jackson e F. Walsh, Philippa Boyens e Stephen Sinclair. La troupe e’ formata da oltre 300 persone con un cast internazionale, gli effetti speciali realizzati per il film sono circa 1200, il che garantisce una grande spettacolarita’. La compagnia di produzione di Peter Jackson, la Wingnut Films Limited, in collaborazione con la compagnia che si occupa degli effetti speciali, la WETA Limited, sono state impegnate per oltre due anni nella pianificazione della realizzazione del grande classico di Tolkien. Durante questo periodo sono state realizzate una incredibile quantita’ di miniature, creature, armature e modelli per riportare sul grande schermo la spettacolarita’ e la bellezza della Terra di Mezzo. La WETA si sta dedicando completamente allo sviluppo di questo progetto, la creazione delle abitazioni, delle citta’ e delle creature della Terra di Mezzo, utilizzando un proprio sitema sviluppato per l’occasione. Il loro scopo e’ quello di accontentare tutte le richieste di Peter Jackson, ma possono avvalersi, nel difficile compito, della collaborazione di due grandi artisti coma John Howe e Alan Lee. La notizia della imminente uscita del film, ha scatenato una vera e propria euforia tra gli appassionati di Tolkien e delle sue opere.

Satyrnet

Satyrnet

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!