CorriereNerd.it

The King. Il re nero Mark Menozzi

Valdar, un mondo affascinante e pericoloso, è il teatro di una storia epica arricchita da diverse e sorprendenti civiltà. In questo scenario, la vita di Manatasi, giovane sovrano della tribù Warantu, sembra scorrere senza grandi avvenimenti storici. Tuttavia, tutto sta per cambiare. La fondazione della città di Kemiss, un luogo promettente circondato da mura imponenti, è appena stata completata e persone provenienti da tutto il continente si stanno radunando attorno ad essa. Anche il Principe desidera raggiungere le magnifiche mura della città e così inizierà il suo avventuroso viaggio alla scoperta di se stesso e del mondo che lo circonda.

Manatasi lascerà la giungla insieme a Sirasa, un fidato sciamano dalle profonde inquietudini, per proteggere una madre e sua figlia da un attacco di briganti apparentemente ordinario. Durante il suo viaggio, si alleerà con un incantatore tormentato che cerca di redimersi dai crimini del suo popolo, indossando il Bracciale della Colpa. Incontrerà anche i freddi Sacerdoti che consultano la Ruota del Fato e si scontrerà con Sanguescuro, un sicario senza emozioni, nel suo tentativo di risvegliare il Re Nero, un Dio Addormentato il cui sonno irrequieto fa tremare le montagne.

Il Re Nero, romanzo di Marco Menozzi pubblicato da Fazi, è un fantasy tradizionale che si basa sulla potenza del suo protagonista, un eroe di colore, che sfida gli stereotipi del genere. L’autore, al suo esordio, ha creato un mondo immaginario che ha concepito, immaginato e desiderato per ben 17 anni, e in esso convivono arti magiche, sciamanesimo, magia africana e demoni infernali. Menzozzi, dimostrandosi un profondo conoscitore delle trame del fantasy classico e delle aspettative dei lettori del genere, è riuscito a creare un romanzo avvincente, ben scritto e che si può letteralmente “divorare” in pochi giorni! Un mondo immaginario studiato nei minimi dettagli con una varietà di razze, tocchi di originalità e personaggi ben sviluppati ed interessanti: tutto ciò rende questo uno dei migliori esordi letterari italiani degli ultimi anni nel campo del fantasy. Inoltre, il libro è splendidamente confezionato dalla Fazi, il che rende l’acquisto ancora più valutare. Tuttavia, ho notato una piccola pecca. Questo romanzo, ricco di colpi di scena e cambi di ambientazione, segue le avventure di numerosi personaggi, ma il tutto è concentrato in circa 500 pagine. A mio parere, alcune parti del libro sono narrate in modo un po’ “frettoloso” (anche se non molte). Probabilmente, con un centinaio o duecento pagine in più per dare respiro alla narrazione, si sarebbe raggiunta la perfezione!

Satyrnet

Satyrnet

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!