CorriereNerd.it

Google Foto Magic Editor: il ritocco AI per tutti!

Google ha recentemente annunciato una fantastica novità per tutti gli appassionati di fotografia: i suoi avanzati strumenti di editing basati sull’intelligenza artificiale saranno ora disponibili gratuitamente per tutti gli utenti di dispositivi supportati su Google Foto. In passato, queste funzionalità erano riservate ai possessori di telefoni Pixel e ai clienti premium, ma a partire dal 15 maggio 2024 saranno accessibili anche agli utenti di Android e iOS.

Una mossa rivoluzionaria che punta a democratizzare l’accesso alle funzionalità avanzate di editing fotografico, consentendo a chiunque di migliorare la qualità delle proprie foto sfruttando le potenzialità dell’intelligenza artificiale. Ovviamente, affinché tutto ciò sia possibile, i dispositivi devono soddisfare alcuni requisiti minimi come Android 8 o iOS 15 e versioni successive, e Chromebook Plus con almeno la versione 118 di ChromeOS.

Uno degli strumenti più attesi è sicuramente il Magic Editor, che permette di apportare modifiche complesse alle proprie foto grazie al calcolo in cloud dell’IA di Google. Tuttavia, c’è da tenere in considerazione che gli utenti su Android e iOS avranno un limite di 10 salvataggi al mese; superato questo numero, sarà necessario passare a un piano Google One Premium da almeno 2 TB.

Se possedete un dispositivo Pixel, potrete continuare a salvare le modifiche apportate con Magic Editor senza limitazioni.

Tra gli strumenti supportati dall’IA di Google Foto troviamo Magic Eraser, Unblur, Suggerimenti per il cielo, Effetto HDR per foto e video, Sfocatura ritratto, Luce ritratto e molti altri che renderanno l’esperienza di editing fotografico ancora più ricca e coinvolgente per tutti gli utenti.

Insomma, Google ha davvero aperto le porte alla creatività e alla personalizzazione delle proprie foto, offrendo strumenti all’avanguardia che saranno di sicuro utili a tutti gli amanti della fotografia digitale. Non ci resta che provare questi fantastici strumenti e lasciarci sorprendere dalla potenza dell’intelligenza artificiale!

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!