CorriereNerd.it

Demon Slayer fenomeno editoriale mondiale

Demon Slayer è un manga giapponese scritto e disegnato da Koyoharu Gotouge. Pubblicato nel 2016, è una storia di grande successo che ha fatto il giro del mondo. Oggi Demon Slayer è uno dei manga più popolari in Giappone e si sta diffondendo in tutto il mondo.

Giappone, albori del ventesimo secolo. Il giovane Tanjiro, un gentile venditore di carbone, vede la sua quotidianità stravolta dallo sterminio della famiglia a opera di un demone. L’unica rimasta in vita è la sorella minore Nezuko, che tuttavia è stata trasformata in un demone a sua volta. Per farla tornare come prima e vendicarsi del mostro che ha ucciso la madre e i fratellini, Tanjiro si mette in viaggio con Nezuko, dando inizio a un’avvincente racconto di sangue, spade e avventura!

Demon Slayer è diventato rapidamente uno dei manga più popolari in Giappone. Dal suo debutto nel 2016, la serie ha venduto più di 30 milioni di copie, diventando uno dei manga più venduti di tutti i tempi. Il successo di Demon Slayer è dovuto in gran parte al suo tratto distintivo e al suo stile di disegno unico. Il manga ha anche guadagnato molta attenzione grazie alla sua trama avvincente e ai suoi personaggi appassionanti. Demon Slayer è anche diventato molto popolare al di fuori del Giappone. La serie è stata tradotta in inglese, spagnolo, francese, tedesco e molti altri idiomi. È stato pubblicato in tutto il mondo e ha guadagnato una grande base di fan in tutto il mondo. La serie è stata anche adattata in una serie animata di grande successo, che è stata trasmessa in tutto il mondo tramite la piattaforma Netflix.

La diffusione di Demon Slayer in tutto il mondo ha avuto un impatto significativo sul settore editoriale in Giappone. La serie ha attirato lattenzione di molti lettori stranieri, che stanno acquistando copie del manga in Giappone. Ciò ha aiutato a aumentare le vendite globali e a portare più soldi nellindustria editoriale in Giappone. Inoltre, il successo di Demon Slayer ha aiutato ad aumentare linteresse per i manga in genere.

Koyoharu Gotouge nasce il 5 Maggio, ed esordisce come mangaka nel 2014, ottenendo la 3a posizione nel concorso “Jump’s Golden Future Cup” con la storia autoconclusiva Monju shiro kyodai, che viene così pubblicata sulla celebre rivista «Weekly Shonen Jump». Nel 2015 realizza un’altra storia autoconclusiva, sempre per «Weekly Shonen Jump», e l’anno successivo inizia la pubblicazione di Demon Slayer – Kimetsu no yaiba, la sua prima opera seriale, destinata a diventare in breve tempo una delle preferite dai lettori di «Jump».

Negli ultimi anni, i manga sono diventati sempre più popolari in tutto il mondo. Ciò ha aiutato a portare più persone nel mondo dei manga, dando loro la possibilità di esplorare una varietà di stili e generi diversi. In definitiva, Demon Slayer è diventato uno dei manga più popolari in Giappone e in tutto il mondo. La serie è diventata un fenomeno globale, attirando lattenzione dei lettori in tutto il mondo. Inoltre, ha aiutato a portare più soldi nellindustria editoriale in Giappone e ha aiutato a aumentare linteresse per i manga in tutto il mondo. È chiaro che Demon Slayer ha avuto un impatto significativo sullindustria editoriale mondiale.

L’ultimo volume di Demon Slayer, il manga giapponese più famoso in Italia, è stato il libro più venduto nel nostro paese nel mese di aprile. Il 23° volume del manga di successo ha superato i titoli di altri autori di manga, come Naruto, One Piece e Attack on Titan, e ha conquistato il primo posto nella classifica degli acquisti di libri in Italia.

Questo risultato è ancora più notevole se si considera che Demon Slayer è stato pubblicato meno di due anni fa, nel maggio del 2018. In questo breve periodo, è diventato uno dei manga più popolari e amati dai lettori italiani. Lultimo volume di Demon Slayer è stato un successo di vendite in Italia, dimostrando che il manga è ancora molto apprezzato dal proprio pubblico.

Si tratta di un risultato significativo per il mondo dei fumetti e dei manga, che dimostra come anche in Italia sia possibile fare grandi cose.

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!