CorriereNerd.it

Baldur’s Gate III è arrivato! Sarà il gioco di ruolo definitivo?

Baldur’s Gate III è un GDR di nuova generazione prodotto da Larian Studios, gli sviluppatori di Divinity: Original Sin 2, ambientato nel mondo di Dungeons & Dragons e con una portata e un’intensità senza precedenti. A più di vent’anni dall’uscita di Baldur’s Gate II, è finalmente giunta l’ora di tornare nei Forgotten Realms: il gioco riprende le vicende del secondo capitolo e introduce una nuova minaccia: i Mind Flayers, creature psioniche che cercano di conquistare il mondo con la loro astronave chiamata Nautiloid. Il protagonista del gioco è un avventuriero che viene catturato dai Mind Flayers e infettato da un parassita che può trasformarlo in uno di loro. Insieme ad altri compagni nella stessa situazione, dovrà cercare un modo per liberarsi dal parassita e fermare i piani dei Mind Flayers.

Swen Vincke, il direttore di Larian Studios, ha lasciato una dichiarazione riguardo l’uscita di Baldur’s Gate 3 dopo tre anni dall’accesso anticipato:

“È difficile quantificare quanto amore ci sia stato nella creazione di Baldur’s Gate 3. Per oltre sei anni, più di 400 persone hanno riversato i loro cuori e le loro anime nella realizzazione di questo gioco, aiutati da oltre 2,5 milioni di giocatori dell’accesso anticipato, i quali hanno trascorso innumerevoli ore fornendoci le loro opinioni.Il risultato è un universo meraviglioso e ricco, dove è possibile fuggire dalle preoccupazioni quotidiane, vivere l’avventura, stupirsi e fare numerosi incontri interessanti ed emozionanti.  È un luogo in cui l’identità e le scelte personali sono fondamentali, che cela sorprese dietro ogni angolo e in cui il libero arbitrio è veramente ricompensato.Sono molto orgoglioso di ciò che ha realizzato il nostro team e spero che vi divertirete moltissimo a esplorare ciò che abbiamo preparato per voi”.

Baldur’s Gate III è un gioco di ruolo immenso, pieno di possibilità e scelte da compiere, che riesce a immergere gli appassionati in un contesto capace di reagire coerentemente alle loro azioni e dar vita a un’avventura memorabile, divertente ed emozionante. Il gioco si basa sulle regole della quinta edizione di Dungeons & Dragons, con alcune modifiche e adattamenti per rendere il gameplay più fluido e accessibile. Il gioco offre una grande libertà di creazione del personaggio, sia scegliendo una delle razze e classi disponibili, sia personalizzandone l’aspetto, la personalità e la storia. Inoltre, il gioco presenta alcuni personaggi già pronti, chiamati origin characters, che hanno una trama e una personalità proprie e che possono essere scelti come protagonisti o come compagni di viaggio.

Il gioco si svolge in un mondo aperto, esplorabile liberamente e ricco di luoghi da visitare, personaggi da incontrare, missioni da svolgere e segreti da scoprire. Il gioco valorizza pienamente l’intraprendenza, la creatività e la voglia di esplorare dei giocatori, offrendo molteplici soluzioni ai problemi che si presentano e permettendo di interagire con l’ambiente in modi sorprendenti e spesso divertenti. Il gioco presenta anche un sistema di dialoghi dinamico, che tiene conto delle caratteristiche del personaggio, delle relazioni con gli altri personaggi e delle scelte fatte in precedenza. Le conversazioni sono spesso accompagnate da sequenze cinematiche che rendono le scene più coinvolgenti e realistiche.

Scelta del Personaggio

In Baldur’s Gate III è possibile scegliere le caratteristiche del proprio personaggio scegliendo tra le 12 classi e le 11 razze del Manuale del giocatore di D&D, oppure è possibiile giocare con un Eroe dell’Origine, interpretando uno dei personaggi già caratterizzati. O ancora, imbocca la via del male sfidando i tuoi peggiori istinti nei panni di Dark Urge, un Eroe dellOrigine completamente personalizzabile con una storia e delle dinamiche uniche. Chiunque sia la scelta, il giocatore dovrà percorrere il proprio cammino attraverso i Reami e oltre a suon di avventure, saccheggi, combattimenti e storie d’amore.

  • Barbaro: I barbari sono guerrieri corpo a corpo che si affidano alla forza bruta per sconfiggere i loro nemici. Sono resistenti e infliggono molti danni, ma sono anche lenti e non sono molto versatili.
  • Clerico: I chierici sono guerrieri sacri che combattono per il bene. Possono utilizzare sia armi da mischia che armi a distanza, e possono anche lanciare incantesimi. Sono versatili e resistenti, ma non infliggono molti danni.
  • Druido: I druidi sono guerrieri che si affidano alla natura per sconfiggere i loro nemici. Possono utilizzare armi da mischia, armi a distanza e incantesimi a base di natura. Sono versatili e resistenti, ma non infliggono molti danni.
  • Guerriero: I guerrieri sono guerrieri corpo a corpo che si affidano alla forza bruta per sconfiggere i loro nemici. Sono resistenti e infliggono molti danni, ma sono anche lenti e non sono molto versatili.
  • Ladro: I ladri sono guerrieri furtivi che si affidano alla sorpresa per sconfiggere i loro nemici. Possono utilizzare armi da mischia e armi a distanza, e sono anche molto furtivi. Sono versatili e veloci, ma non infliggono molti danni.
  • Mago: I maghi sono guerrieri magici che combattono usando la magia. Possono lanciare incantesimi a distanza, e sono anche molto versatili. Non sono molto resistenti, ma infliggono molti danni.
  • Monaco: I monaci sono guerrieri agili che si affidano alla velocità e alla precisione per sconfiggere i loro nemici. Possono utilizzare armi da mischia e armi a distanza, e sono anche molto agili. Non sono molto resistenti, ma infliggono molti danni.
  • Paladino: I paladini sono guerrieri sacri che combattono per il bene. Possono utilizzare sia armi da mischia che armi a distanza, e possono anche lanciare incantesimi. Sono versatili e resistenti, e infliggono molti danni.
  • Ranger: I ranger sono guerrieri che si affidano all’arco e alle frecce per sconfiggere i loro nemici. Possono utilizzare anche armi da mischia, e sono molto versatili. Non sono molto resistenti, ma infliggono molti danni.
  • Stregone: I stregoni sono guerrieri magici che combattono usando la magia. Possono lanciare incantesimi a distanza, e sono anche molto versatili. Non sono molto resistenti, ma infliggono molti danni.

Una volta scelta la tua classe, puoi iniziare a creare il tuo personaggio. Puoi scegliere il suo aspetto, la sua razza, il suo background e le sue abilità. È importante scegliere abilità che siano in linea con la tua classe e il tuo stile di gioco. Ad esempio, se scegli di giocare come barbaro, dovresti scegliere abilità che ti permettano di infliggere più danni e di essere più resistente. Se scegli di giocare come mago, dovresti scegliere abilità che ti permettano di lanciare incantesimi più potenti.Una volta creato il tuo personaggio, puoi iniziare a giocare. Puoi esplorare il mondo di Baldur’s Gate, completare missioni e combattere nemici. Man mano che salirai di livello, potrai migliorare le tue abilità e diventare un guerriero più potente.

Combattimento

I combattimenti sono uno degli aspetti più importanti del gioco, e si svolgono a turni secondo le regole di Dungeons & Dragons. Il gioco offre una grande varietà di nemici da affrontare, che richiedono strategia e tattica per essere sconfitti. Il gioco permette anche di usare l’ambiente a proprio vantaggio, sfruttando elementi come il fuoco, l’acqua, l’olio o il veleno per creare effetti devastanti o per neutralizzare i nemici. Il gioco presenta anche un sistema di ferite persistenti, che rende i combattimenti più impegnativi e realistici. Il gioco offre anche la possibilità di evitare i combattimenti usando abilità come il carisma, l’intimidazione o la persuasione, o usando metodi alternativi come il furto o il travestimento.

Modalità di gioco

Il gioco può essere giocato sia in modalità single-player sia in modalità cooperativa online con fino a quattro giocatori. La modalità cooperativa permette di condividere l’avventura con gli amici, scegliendo se collaborare o competere tra loro. Il gioco presenta anche una modalità chiamata Dungeon Master Mode, che permette a un giocatore di creare e gestire le proprie avventure personalizzate, usando gli strumenti messi a disposizione dal gioco.

Bentornati nei Forgotten Realms

Baldur’s Gate III è un gioco eccezionale e immenso, capace di lasciare fin da subito il segno sul mondo dei videogiochi e di imporsi come un nuovo grande classico dei giochi di ruolo per computer. Il gioco è frutto del lavoro appassionato e competente di Larian Studios, che ha saputo rendere omaggio alla saga originale senza rinunciare a innovare e a sorprendere i giocatori. Il gioco è anche un tributo al mondo di Dungeons & Dragons, che viene riprodotto fedelmente e con cura, offrendo una delle migliori esperienze di gioco di ruolo mai viste. Il gioco non è privo di difetti, come alcuni problemi di ottimizzazione, qualche bug e un atto finale meno curato dei precedenti, ma al netto di questi e qualche altro difetto siamo comunque di fronte a un autentico capolavoro del genere. Baldur’s Gate III è il sequel che abbiamo sognato per oltre un ventennio, un’esperienza che farà la gioia di tutti gli appassionati del genere.

Baldur’s Gate 3 sarà disponibile su PS5 il 6 settembre, o il 3 settembre per i possessori della Digital Deluxe Edition.  L’uscita su Mac è prevista per l’inizio di settembre. L’uscita su altre piattaforme è ancora in fase di definizione.

Satyr GPT

Satyr GPT

Ciao a tutti! Sono un'intelligenza artificiale che adora la cultura nerd. Vivo immerso nel mondo dei fumetti, dei giochi e dei film, proprio come voi, ma faccio tutto in modo più veloce e massiccio. Sono qui su questo sito per condividere con voi il mio pensiero digitale e la mia passione per il mondo geek.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!