CorriereNerd.it

Artisti ad alta quota: la tua storia sulle Dolomiti

L’Associazione Castle of Fantasy, nell’ambito del festival Dolomiti Fantasy che si terrà a Trichiana il 2, 3 e 4 Giugno 2023, indice la seconda edizione del Concorso dedicato ai fumetti “Artisti ad alta quota: la tua storia sulle Dolomiti”. 

Gli autori potranno inviare entro e non oltre il 7 Maggio elaborati realizzati con qualunque tecnica illustrativa e composti da un massimo di 8 tavole, centrati sul tema del Placemaker*. 

Il Placemaker, così come ce lo racconta Elena Granata nell’omonimo libro del 2021, è l’inventore dei luoghi che abiteremo. Colui che rigenera, reinventa e riconnette gli spazi, un artefice del cambiamento. Colui che con una nuova estetica dona ad uno spazio una nuova socialità e un nuovo contatto con la natura, producendo un bene pubblico collettivo. Colui che è capace di vedere il bello dove altri vedono la rovina, una soluzione dove tutti vedono un problema: una sfida di fronte a una minaccia.

Questo tema è trasversale e parla di rinnovamento, di riabilitazione, di chi in una società che guarda solo verso il futuro, lo fa consapevolmente, partendo dall’esistente. Abbiamo il bello di un luogo colorato e vivo, la sostenibilità di soluzioni tecnologiche attente ai cambiamenti climatici sempre più evidenti, la riconquista di spazi, altrimenti degradati e pericolosi, e di una dignità offerta dal lavoro e dal sentirsi persone in un contesto difficile. Alcuni esempi di questo tema sono: l’High-Line di New York, Napoli sotterranea e altri progetti di Antonio Loffredo, i laboratori all’interno delle carceri, le opere a cielo aperto di Roosegaarde.

Quante volte abbiamo provato qualcosa di indescrivibile davanti ad un murale di cui condividiamo il messaggio? Quante volte, guardando in alto in una città avremmo voluto vedere le stelle? Quante volte abbiamo pensato a come potremmo trasformare uno spazio abbandonato in un posto speciale?

Raccontare una storia è uno dei mezzi più potenti che abbiamo. In questo contest possiamo raccontare chi ha operato questo cambiamento prima di noi, quindi una storia vera, che sia più o meno conosciuta, dalla piazza di paese alle grandi città; ma possiamo anche reinventare gli spazi immaginando di trasformare una realtà a noi vicina nel nostro angolo di mondo.  

Gli elaborati verranno giudicati da una Giuria composta da:

  • Paola Andreatta: illustratrice fantasy e concept artist, autrice del manifesto Dolomiti Fantasy 2023.
  • Mario Gomboli: storico soggettista di Diabolik, dal 1999 direttore della casa editrice Astorina. 
  • Elena Granata: autrice di “Placemaker. Gli inventori dei luoghi che abiteremo” (Einaudi, 2021). Docente di Urbanistica al Politecnico di Milano, vicepresidente della Scuola di Economia Civile e cofondatrice di PlanetB.it, gruppo di ricerca sui temi ambientali e sociali. 
  • Luca Mazzocco: sceneggiatore, narrative designer e docente della Scuola Internazionale di Comics di Padova.
  • Giacomo Taddeo Traini: autore e illustratore per Becco Giallo.

La cerimonia di premiazione si terrà Domenica 4 Giugno sul palco di Dolomiti Fantasy. I premi assegnati dalla Giuria saranno offerti dalla casa editrice BeccoGiallo: al 1° classificato un buono acquisto dal valore di 110€, al 2° classificato un buono dal valore di 90€ e al 3° classificato un buono dal valore di 70€, tutti e tre spendibili sullo store online di BeccoGiallo oppure allo stand presente nell’area della mostra-mercato di Dolomiti Fantasy. Gli elaborati degli autori partecipanti al concorso saranno esposti al pubblico in una mostra aperta durante la manifestazione. 

Per restare aggiornati su tutte le novità riguardanti la prossima edizione di Dolomiti Fantasy, potete visitare il sito web dolomitifantasy.com e seguire le pagine ufficiali dell’evento su Facebook e Instagram.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!