CorriereNerd.it

La Terza Edizione di Parco 800 in Cosplay: 23 dicembre 2023

Siamo giunti alla terza edizione dell’evento Cosplayers al Parco Ottocento, che promette una giornata all’insegna della musica e del divertimento per tutti gli appassionati di cosplay. Il programma di “Parco 800 in Cosplay” del 23 dicembre 2023,  prevede quiz a tema, grandi ospiti, concerti e un contest cosplay emozionante.

Ospiti e Giuria

La prima giudice è Maruska Joley che sin d a piccola ha sempre avuto la passione per i costumi, dopo aver frequentato una scuola di sartoria, sognava di diventare stilista. Nel corso degli anni creava abiti dei suoi personaggi preferiti. Solo nel 2017 scopre il mondo del cosplay e da allora non si è più fermata nel creare cose nuove. I suoi cosplay preferiti sono Duela Dent, Magica Emi, Jessie di Toy Story, Biancaneve e Lady Gaga. Da circa un anno ha trovato la passione per il Crossover cosplay. Unire in un unico abito 2 personaggi di mondi diversi come ha fatto con Pennywise e Mercoledì. Con lei in giuria anche Steven Rinaldi, grande appassionato di fumetti, film, giochi di ruolo e videogiochi, si approccia al cosplay per la prima volta nel 2016 portando il Genio delle Tartarughe di mare da Dragonball. Nel 2018 crea il suo primo original del Joker e impara a sfruttare oggetti di uso comune per realizzare i suoi gadget. Nel suo guardaroba conta al momento 3 diverse versioni del Joker, tutte Original e tutte accompagnate dalla sua iconica testa di Harley Quinn parlante, e un Loki, anche questo original, che gli hanno permesso di vincere diversi premi come miglior original e miglior esibizione. Inoltre sarà nel gruppo giuria anche Matteo Ferro, amante di anime, serie tv, film, videogiochi e fotografia da che ne ha memoria, decide di iniziare con il cosplay e la fotografia cosplay nel 2018.Interpretando uno dei più famosi personaggi di Assassin’s Creed: Altaïr Ibn-La’Ahad, si guadagna subito un posto tra i figuranti ufficiali all’interno dell’associazione Assassin’s Creed Cosplay ITALIA. Sempre al passo per migliorare se stesso e i propri lavori, da allora sfrutta le sue doti manuali e creative di artigiano per dedicarsi ai wip di svariati personaggi come Future Trunks, Super C17, Lupin III, Ispettore Zenigata, Monkey D. Luffy, Hisoka Morou, Satoru Gojo, Spiderman dal film Far From Home, Muzan Kibutsuji, The Nun, Miles Morales, Trafalgar Law, Re Elrond di LOTR, entrando a far parte anche di diversi gruppi cosplay a tema. Infine Andrea Placidi che, immerso nell’affascinante mondo della cultura asiatica, ha dato vita al suo viaggio nel cosplay. Nel 2020, ha plasmato i primi prop con creatività, sfruttando materiali riciclati con maestria. Espandendo le sue abilità attraverso l’interazione con altri cosplayer, ha affinato tecniche innovative e scoperto materiali sofisticati per creare armature e prop unici. Nel 2021, l’incontro con il dinamico gruppo Original Cosplay ha aggiunto una nuova dimensione alle sue esperienze, trasformando le fiere ed eventi in avventure indimenticabili. In qualità di cosmaker appassionato, dà vita con fervore a ogni prop e armatura, accogliendo con entusiasmo commissioni da amici. Infine in giuria anche la leggendendaria Martina Paderni che grazia al teatro scopreil fascino e l’amore per l’interpretazione di personaggi. Con il cosplay e le fiere del fumetto trova il modo di unire la mia passione per la recitazione con quella per gli anime, manga, film, videogiochi e cartoni animati. Fra i suoi cosplay principali portati finora spiccano Amy Rose di Sonic X, Aerith di Final Fantasy VII, Draculaura delle Monster High oltre a vari personaggi original come vampiri, esseri sovrannaturali e zombie.
Tra gli ospiti segnaliamo la presenza di Cristian Moschetti, cosplayer emergente con la grande passione per la cultura giapponese. Nel giro di poco tempo grazie alla ricerca maniacale dei dettagli ha già raggiunto un importante visibilità anche grazie al livello dei suoi costumi e all’abilità nella costruzione di armi e props. Enrico Yemaya è un cosplay maker presente in varie fiere del nord e centro Italia. I suoi costumi variano dallo steampunk al gotico , dalla Disney ai più classici pirati e western toccando anche il mondo horror dei vampiri . Riconosciuto per l’originalità di alcuni costumi , il cavallo di battaglia rimane l’uomo delle nuvole . Un original ispirato alle novelle di Hisae Iwaoka. Alessandro Golinelli. scopre con sorpresa ed incredulità il cosplay nel 2008 al Mantova Comics per poi iniziare qualche anno dopo con piccoli esperimenti fatti di vestiti trovati in casa (Dylan Dog, Joker, il Corvo, Matthew Patel), ma fino al 2019 dà la precedenza ad altre passioni quali il soft air, lo skate e la musica. È proprio tramite il soft air che nel 2016 entra in contatto con Zombie Inside e partecipa alla sua prima zombie walk nel ruolo del soldato. Creandosi un guardaroba inizialmente pensato per le serate Goth e Metal della provincia di Modena e Reggio Emilia diventa un figurante gotico e horror. Nel 2020 entra anche in Ombre d’Arte. Nel 2021 riesce finalmente a partecipare a molti eventi e ricomincia da zero col cosplay vero e proprio, colpito da una fan art particolarmente verosimile di Casey Jones mentre arrivano le prime occasioni importanti come iniziative promozionali per The Walking Dead. Nel 2022 consolida la sua posizione in Ombre d’Arte e Zombie Inside mentre arrivano altri cosplay per lo più original ispirati ai primi giochi di Resident Evil. Nel 2023 partecipa alla nona edizione di Ciao Darwin nella squadra dei Demoni, presentandosi infatti col Demone della Disperazione creato per il Noctis Domini 2022. Inoltre saràpresente  anche  Laura Macabre da sempre attratta dal mondo tetro e gotico; dal suo silenzio e dalla pace in cui è circondato. Amante della fotografia soprattutto in posti decadenti sia in ritrattistica per poter immortalare la bellezza in ogni sua sfumatura e singolarità

Programma & Cosplay Contest

L’evento avrà inizio alle 14:00 e proseguirà fino alle 20:00. Sul palco, si susseguiranno diverse attività che intratterranno il pubblico presente. Alle 15:00 ci sarà un divertente gioco a quiz dove i partecipanti dovranno indovinare le sigle di famose serie animate. Alle 16:00 si esibirà Imy in concerto, con la prima parte del suo spettacolo musicale.

Alle 17:00 avrà luogo uno dei momenti più attesi della giornata, il contest cosplay. Le iscrizioni saranno aperte sul posto dalle 14:00 alle 15:30. Il contest è aperto a tutte le categorie di cosplay e i minorenni potranno partecipare solo se accompagnati da un genitore. I partecipanti dovranno firmare una liberatoria con tutti i dati personali e il nome del personaggio che stanno interpretando. È possibile partecipare sia con una semplice sfilata che con una scenetta, in quest’ultimo caso, sarà necessario avere una chiavetta USB con la base musicale della propria esibizione. Si richiede che ognuno si assuma la responsabilità del copyright della musica utilizzata e che sia gradita anche un’immagine stampata del personaggio.

Per motivi organizzativi, i presentatori non leggeranno introduzioni o parteciperanno attivamente alle scenette dei concorrenti. Alle 18:30 Imy riprenderà il concerto con la seconda parte del suo spettacolo musicale. Alle 19:00 si terranno le premiazioni del contest cosplay e alle 19:30 ci sarà un’altra sfida a indovinare le sigle, ma questa volta in versione natalizia. Infine, alle 20:00 sarà tempo di divertirsi con la disco music.

Il contest cosplay premierà diverse categorie, tra cui il miglior cosplay assoluto, il miglior costume originale, il miglior gruppo o coppia cosplay e la miglior interpretazione del personaggio. Sarà inoltre assegnata una menzione speciale per il miglior outfit nazionalizzato.

Durante l’evento, si richiede il rispetto di alcune regole fondamentali. È severamente vietato esprimersi con volgarità, bestemmiare o assumere comportamenti offensivi verso religioni, ideologie politiche o culture, incitare alla violenza, commettere reati o discriminare chiunque. Inoltre, sono vietati atti osceni veri o simulati e l’utilizzo di armi pericolose o il lancio di oggetti verso il pubblico.

L’evento Cosplayers al Parco Ottocento promette una giornata emozionante e piena di divertimento per tutti gli amanti del cosplay. Non mancate!

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!