CorriereNerd.it

Un secolo fa, il Vampiro Nosferatu tingeva di sangue i Cinema del mondo

Un secolo fa, il cinema conosceva per la prima volte l’orrore e il vascino dei Vampiri! Il capolavoro Nosferatu il vampiro usciva nei cinema tedeschi esattamente 100 anni, il 4 marzo 1922 grazie al genio Friedrich Wilhelm Murnau, che ha regalato al mondo uno dei capisaldi del cinema horror ed espressionista. Il film è ispirato liberamente al romanzo Dracula di Bram Stoker, ma con numerosi cambiamenti per problemi legali. Il titolo originale,Nosferatu, eine Symphonie des Grauens, significa “Nosferatu, una sinfonia dell’orrore”, e si riferisce alla musica di Hans Erdmann che accompagna le scene più spaventose.

Il film racconta la storia di Thomas Hutter, un agente immobiliare che viene incaricato dal conte Orlok, un misterioso signore della Transilvania, di comprare una casa a Wisborg. Hutter parte per il viaggio insieme alla moglie Ellen e al suo amico Harding, ma lungo la strada incontra vari pericoli e ostacoli. Arrivato a Wisborg, scopre che la casa è abbandonata e infestata da fantasmi. Nel castello di Orlok vive il vampiro stesso, che si nutre delle anime dei morti e cerca di sedurre Ellen. Hutter riesce a scappare con la sua amata e a raggiungere la nave del capitano Harding, ma Orlok li insegue fino alla nave. Qui scopre che Orlok è in realtà un uomo malato e deforme, che ha trasformatosi in vampiro grazie a una maledizione. Hutter lo uccide con una pietra e salva Ellen dalla sua morsa.

Il film è un’opera d’arte visiva e sonora, che sfrutta al meglio le potenzialità della tecnica cinematografica dell’epoca. La fotografia è in bianco e nero e crea un forte contrasto tra luce e ombra, tra vita e morte. Le immagini sono spesso frammentate e distorte per creare un senso di angoscia e confusione. La scenografia è ricca di dettagli simbolici ed espressivi, come le rovine dei magazzini dove si rifugia Orlok o le ghirlande funebri della peste. La colonna sonora è composta da Hans Erdmann ed è caratterizzata da suoni metallici ed ipnotici, che accompagnano le scene più drammatiche.

Nosferatu non solo ha influenzato la cinematografia posteriore con lo stile espressionista ed horror, ma ha anche contribuito ad ampliare l’immaginario collettivo sul tema del vampiro come figura antropomorfa della paura umana. Il personaggio di Orlok rappresenta sia il male personale che quello sociale ed esistenziale dell’uomo moderno alienato dalla società borghese. Il suo aspetto fisico è quello di un essere mostruoso e repulsivo, ma anche affascinante e seducente per Ellen. Il suo nome deriva dal greco “nosferatos”, che significa “nascosto”, suggerendo la sua natura segreta e oscura.

Nosferatu il vampiro è un film che non passa mai di moda perché riesce a trasmettere emozioni universali attraverso una narrazione avvincente e una realizzazione artistica eccezionale. È un film che merita essere visto almeno una volta nella vita perché offre uno spettacolo indimenticabile.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!