CorriereNerd.it

“Discover” Civitacampomarano: scopri il Molise in Realtà Aumentata

Il Comune di Civitacampomarano, in collaborazione con la direzione regionale Musei Molise, ha recentemente portato a termine uno straordinario progetto importanti progetti volti a valorizzare il patrimonio artistico del territorio e migliorare l’accessibilità del borgo per i turisti.

Il progetto si chiama”Discover” Civitacampomarano, ha l’obiettivo di accrescere l’attrattività e la fruibilità del borgo e del Castello di Civitacampomarano, realizzando un’ avveniristica applicazione con l’obiettivo di rendere “spettacolare” la visita da parte dei turisti illustrando in maniera innovativa la storia, i luoghi e i personaggi storici.

L’iniziativa si propone di rendere la visita dei turisti un’esperienza spettacolare e coinvolgente.

Ogni visitatore potrà recarsi presso la biglietteria del castello e ritirare un tablet per fruire dell’esperienza (o trovare le informazioni per scaricare la app sul proprio device per Apple (iOs) e Android), da quel momento sarà immerso completamente nel percorso e scoprire ogni aspetto storico e artistico del Monumento.

L’applicativo oggetto del progetto è realizzato sfruttando le potenzialità della realtà aumentata per consentire una visita “guidata” digitale per le strade del borgo e all’interno del Castello di Civitacampomarano. Una nuova tecnologia immersiva che consente di sovrapporre elementi virtuali alla realtà che sta riscontrando sempre maggiore successo ove applicata ai beni culturali e quindi fruita da parte del pubblico. Adattata al settore del patrimonio culturale e dei musei, la Realtà Aumentata offre nuove prospettive per la presentazione dei siti e delle opere, consentendo così di ricreare elementi scomparsi, inserire informazioni complementari, ricostruire scene o allestimenti con una modalità al contempo spettacolare, ludica ed educativa.

Sono due le “guide” che accompagneranno gli ospiti nel loro percorso attraverso il borgo e il Castello di Civitacampomarano:

  • La visita del borgo di Civitacampomarano attraverso la Mappa Interattiva dei Murales di CVTà Street Fest sarà accompagnata dalla voce del fantasma di Altabella di Sangro, un’attrice che, in italiano e in inglese, spiegherà le opere d’arte contemporanee realizzate dagli artisti di strada coinvolti nel Festival.
  • La visita del Castello di Civitacampomarano sarà accompagnata da un “ologramma”, una “Guida Olografica” che comparirà negli spazi del maniero quando saranno inquadrati i marker sparsi nel maniero.

Grazie a questo progetto, Civitacampomarano conferma il suo impegno nella valorizzazione del proprio patrimonio culturale e artistico, offrendo ai visitatori un’esperienza indimenticabile e arricchente. L’Amministrazione comunale si è dimostrata attenta e sensibile ai bisogni dei turisti, permettendo loro di entrare a contatto con la storia e la bellezza del borgo in maniera innovativa e coinvolgente. Si tratta di un importante passo avanti nella promozione del turismo del territorio, che speriamo possa attrarre sempre più visitatori desiderosi di scoprire le meraviglie di Civitacampomarano.

Redazione

Redazione

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che, come noi, vogliono crescere senza però abbandonare il
sorriso e la capacità di sognare.

Satyrnet.it vuole aiutare tutti gli appassionati che si definiscono "NERD"
a comunicare le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il
vostro contenuto per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it !
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!