CorriereNerd.it

Chirurgia veterinaria e Realta Estesa: le nuove tecnologie per la cura dei nostri pet

La medicina veterinaria ha fatto passi da gigante negli ultimi anni grazie all’avanzamento delle tecnologie, che hanno rivoluzionato il modo in cui vengono eseguiti gli interventi chirurgici sugli animali. La realtà estesa (XR), che include la realtà aumentata (AR), la realtà virtuale (VR) e la realtà mista (MR), sta diventando sempre più importante in questo settore, soprattutto con l’introduzione di dispositivi all’avanguardia come Apple Vision Pro e Meta Quest 3.

Recentemente, anche in Italia, è stata introdotta un’importante innovazione nella chirurgia veterinaria. L’utilizzo dei visori Apple ha permesso ai veterinari di operare con una precisione e sicurezza senza precedenti.

Questa collaborazione pionieristica ha aperto nuove prospettive nel campo della chirurgia veterinaria, offrendo una visione dettagliata del campo operatorio.

La Clinica Veterinaria di Roma “Giaconella” ha compiuto un passo avanti significativo nel campo della chirurgia veterinaria, portando avanti il primo intervento chirurgico al mondo in laparoscopia e tecnica mista utilizzando un visore di tipo commerciale. Questo evento non solo ha aperto nuove possibilità nel settore veterinario, ma potrebbe anche portare a significativi risparmi economici e a una riduzione delle controversie legali nel campo medico.

L’utilizzo del visore commerciale ha permesso di abbattere drasticamente i costi di accesso a questa tecnologia, riducendo i costi rispetto alle attrezzature specialistiche tradizionali. Inoltre, ha innalzato il livello di qualità tecnologica, portando a una rivoluzione nel settore medico e chirurgico. La combinazione del visore e della tecnica della laparoscopia ha aperto nuovi orizzonti nella medicina veterinaria. Il team di 8 persone che ha partecipato all’intervento includeva tre medici veterinari chirurghi, tre assistenti e due tecnici esperti di innovazione. Il Dottor Roberto Giaconella, uno dei pionieri italiani della chirurgia laparoscopica, ha guidato l’operazione dimostrando la sua competenza nel campo. Affrontare le sfide legate a questa nuova tecnologia è stato un processo impegnativo, gestito con maestria dal Project Innovation Manager della clinica, Fabrizio Giaconella. Sono state superate sfide come l’integrazione del visore con l’attrezzatura esistente e la formazione dei chirurghi sull’utilizzo della nuova tecnologia.

Grazie al visore, è stato possibile diagnosticare in modo accurato durante l’intervento, consentendo al team di adattarsi prontamente a situazioni inaspettate, come la scoperta di una gatta incinta con feti morti che stavano causando complicazioni.

Grazie a collaborazioni con aziende e università, si sta sviluppando software innovativo per la formazione e la diffusione delle conoscenze nella “laparoscopia assistita in VR”, anticipando un futuro in cui l’innovazione trasformerà radicalmente il panorama della sanità, a vantaggio di tutti.

Un’altra esperienza di successo è stata condotta presso l’AniCura Ospedale Veterinario I Portoni Rossi, utilizzando i visori Apple e la piattaforma Surgeree di Touchlab. Il Dr. Stefano Nicoli e il suo team hanno introdotto un nuovo standard nella chirurgia veterinaria, integrando soluzioni in 3D, Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, IoT Industriale e CAD, per rivoluzionare il settore veterinario e offrire cure più precise ed efficaci.

Queste esperienze dimostrano il grande potenziale dei visori AR di Apple per migliorare la salute degli animali e aprire nuove possibilità nel campo medico, economico e tecnologico.

Ora, l’attenzione si focalizza sulla formazione dei medici e sulla diffusione di queste nuove tecniche chirurgiche per massimizzare l’impatto positivo sulla salute animale e umana. In aggiunta alla chirurgia, i visori AR di Apple potrebbero essere utilizzati nel training di futuri medici, nell’informare i pazienti in modo dettagliato e nella riabilitazione cognitiva, psichiatrica e fisico-motoria. Il Vision Pro potrebbe essere sfruttato non solo per la diagnosi di condizioni di salute mentale, ma anche per migliorare il benessere generale dei pazienti.

Redazione

Redazione

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che, come noi, vogliono crescere senza però abbandonare il
sorriso e la capacità di sognare.

Satyrnet.it vuole aiutare tutti gli appassionati che si definiscono "NERD"
a comunicare le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il
vostro contenuto per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it !
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!