CorriereNerd.it

Il Festival dell’Oriente 2024 di Rimini, un’esperienza da non perdere!

Il Festival dell’Oriente, una festa che celebra le tradizioni dell’oriente, farà tappa a Rimini il 2-3 e 9-10 Marzo presso Rimini Fiere. Questo affascinante evento offre ai visitatori l’opportunità di immergersi nelle antiche culture dell’Asia, esplorando costumi tradizionali, oggetti artistici, sculture e antiche armi provenienti da diverse parti dell’oriente.

Attraverso i workshop proposti durante il festival, i partecipanti avranno la possibilità di conoscere la cucina orientale, praticare arti marziali, scoprire la musica tradizionale e le discipline olistiche. La manifestazione è organizzata da un team di esperti con l’intento di promuovere la diversità e la bellezza delle culture orientali in Italia.Nel corso del Festival dell’Oriente, il pubblico potrà assistere a spettacoli coinvolgenti con artisti provenienti da ogni parte del mondo, che presenteranno danze tradizionali, esibizioni artigianali e performance musicali. Inoltre, un affascinante mercato esporrà prodotti provenienti da paesi asiatici come Cina e Giappone.

Questo festival rappresenta un’opportunità unica per immergersi in culture affascinanti ed antiche, offre una vasta selezione di prodotti provenienti da tutta l’Asia. Dalle tipiche e tradizionali colture del Giappone, come i tatami e le fodere per futon, ai prodotti per la cura della pelle coreani, ai dipinti su seta cinesi e agli ornamenti indiani fatti a mano, ci sono tesori da scoprire per tutti.

Per quanto riguarda la cucina, i visitatori del Festival dell’Oriente potranno deliziarsi con una vasta gamma di piatti tradizionali provenienti da diversi paesi asiatici. Tra le prelibatezze più apprezzate ci sono i ravioli cinesi, i curry indiani, lo yakitori giapponese e i pad thai tailandesi. Inoltre, i visitatori potranno accompagnare questi piatti con una selezione di vini e liquori tipici delle culture orientali.

Il Festival dell’Oriente si terrà presso i padiglioni del Rimini Expo Center, situato in Via Emilia 155. Durante l’intera durata dell’evento, i visitatori avranno l’opportunità di assistere a spettacoli di danza, musica e teatro, degustare deliziosi piatti tipici e acquistare prodotti artigianali unici. Inoltre, ci saranno numerosi stand dove provare abiti tradizionali e scoprire di più sulle principali religioni orientali. I biglietti per il Festival dell’Oriente possono essere acquistati online sul sito ufficiale dell’evento o direttamente alle casse situate all’ingresso del centro espositivo.

Sunymao, nota cosplayer, cantante e volto televisivo di “All together now”, ha esteso un invito “speciale” a tutti gli appassionati dell’arte che “si crea e si vive”. I cosplayer potranno partecipare gratuitamente all’evento, purché siano inclusi in una lista di partecipanti. Per aderire, è necessario fornire nome, cognome, personaggio e giorno o giorni in cui si desidera partecipare. Sono ammesse anche rappresentazioni steampunk, larp e rievocazioni storiche. I personaggi dovranno essere ispirati alla cultura orientale, come quelli provenienti da manga, anime e novel orientali.

Nell’area dedicata al cosplay, verranno organizzati eventi gratuiti che includeranno sfilate cosplay e gare di karaoke aperte ai cosplayer e ai visitatori. Inoltre, domenica 10 marzo si terrà una gara cosplay con numerosi premi e diverse categorie. Gli orari degli eventi saranno costantemente aggiornati e consultabili sulla descrizione ufficiale dell’evento. Sarà inoltre allestito uno stand dove sarà possibile acquistare oggetti e ottenere informazioni sugli eventi in programma.

Sunita Zucca, meglio conosciuta come Sunymao, ha iniziato a mostrare il suo talento artistico fin da giovane, con il disegno e la pittura. Ha frequentato la scuola d’arte di Moda e Costume, seguendo poi una scuola privata per perfezionare le sue doti artistiche. Ha studiato animazione e illustrazione a Firenze. Da oltre dieci anni, Sunymao ha trasformato il suo hobby del cosplay in una forma d’arte, creando autentiche opere d’arte per precisione e gusto. Ha realizzato più di un centinaio di cosplay fino ad ora. Ma le sue abilità artistiche non si limitano al cosplay, Sunymao è anche una talentuosa cantante. Fin da giovane ha mostrato un grande talento nel canto e ha collaborato con vari gruppi rock e gothic toscani. Ha studiato canto lirico con diversi maestri professionisti e ha partecipato a vari concerti e opere liriche a Prato, Lucca e Siena. Attualmente fa parte di una band musicale per serate di ballo. Negli ultimi anni, ha partecipato a diversi eventi del fumetto come cantante, interpretando le canzoni delle colonne sonore di anime giapponesi, videogiochi e film. Le persone che ascoltano la sua voce rimangono commosse e rapite dalle emozioni che riesce a trasmettere.

Se vuoi vivere un’esperienza indimenticabile nel cuore dell’Italia, non perdere il Festival dell’Oriente di Rimini. È un evento che ti trasporterà in paesi lontani e ti permetterà di scoprire la bellezza delle diverse culture orientali.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!