CorriereNerd.it

ASUS ROG Strix Scar 18: un laptop da gaming potente e versatile

L’ASUS ROG Strix Scar 18 è un laptop da gaming di fascia alta, dotato di un processore Intel Core i9-13980HX di 13a generazione e una scheda video NVIDIA GeForce RTX 4080 Laptop. In questa recensione, analizzeremo le caratteristiche e le prestazioni di questo modello, con un focus particolare sui videogiochi.

Design:

Il design dell’ASUS ROG Strix Scar 18 è aggressivo e accattivante, con una tastiera QWERTY retroilluminata RGB personalizzabile e un pannello posteriore semi-trasparente che mostra alcune componenti interne tra cui il sistema di raffreddamento Tri-Fan. Il Chassis vanta un rivestimento anti-impronte che esalta la colorazione nera e la mantiene pulita. Il rivestimento è stato infatti lucidato al laser per una lucentezza e pulizia extra. Oltre al logo ASUS ROG retroilluminato che capeggia nella parte superiore, troviamo anche una scia diagonale incisa al laser con dei mini-loghi di ROG.

Tecnologia:

Il computer è alimentato da un processore Intel Core i9-13980HX di 13a generazione supportato da un massimo di 64GB di RAM DDR5 e di un massimo di 1TB di storage PCIe Gen4x4. Grazie alla scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 4080 Laptop con un TGP massimo di 175W, il computer è in grado di gestire senza nessun problema i videogiochi più impegnativi e di ultima generazione nonché i programmi che richiedono il maggior numero di risorse come quelli dedicati all’editing o alla computer grafica.

Fiore all’occhiello di questo laptop è il display Mini LED Nebula HDR con una frequenza di aggiornamento di 240Hz e una copertura DCI-P3 del 100%. A ciò si aggiunge una luminosità di picco di 1100 nit e supporto all’HDR per una qualità visiva eccezionale a prescindere dal videogioco in azione. La stessa qualità la troviamo anche nella componente audio, importantissima per i videogiochi. Gli altoparlanti di questo laptop includono due tweeter e due woofer con tecnologia Dolby Atmos posizionati verso il basso per offrire performance audio a tutto tondo. Non manca neanche una cancellazione del rumore tramite AI a due vie. Le impostazioni di cancellazione del rumore possono anche essere personalizzate per programma, filtrando applicazioni specifiche come la chat vocale senza influenzare l’audio dei giochi.

Prestazioni:

Abbiamo testato l’ASUS ROG Strix Scar 18 con una serie di videogiochi moderni, tra cui Cyberpunk 2077, Starfield e Red Dead Redemption 2. In tutti i casi, il laptop è riuscito a gestire senza problemi i giochi a impostazioni grafiche massime, ottenendo frame rate elevati e una fluidità di gioco ottimale.

In particolare, in Cyberpunk 2077 siamo riusciti a ottenere un frame rate medio di 60 FPS a 2560 x 1440 pixel con impostazioni grafiche al massimo. In Starfield, il frame rate medio è stato di 80 FPS, mentre in Red Dead Redemption 2 abbiamo raggiunto i 90 FPS.

Conclusione:

L’ASUS ROG Strix Scar 18 è un laptop da gaming veramente potente, un vero top di gamma di nuova generazione capace di gestire qualsiasi videogioco attualmente disponibile sul mercato. Il design è accattivante, le prestazioni sono eccezionali e l’autonomia è sufficiente per un utilizzo in mobilità.

Pro:

  • Design accattivante
  • Prestazioni eccezionali
  • Display Mini LED Nebula HDR
  • Audio Dolby Atmos
  • Autonomia sufficiente per un utilizzo in mobilità

Contro:

  • Peso elevato
  • Temperature elevate durante il gioco
  • Autonomia ridotta durante il gioco
maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Nerd Artists Collective

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!