CorriereNerd.it

Riflessioni sulla vita in Rick and Morty e Bojack Horseman

Vi parliamo oggi di alcune nostre riflessioni sulla vita, nate partendo dal confronto tra due serie animate: Rick and Morty e Bojack Horseman.

Chi sono Rick e Bojack?  Rick Sanchez è un brillante scienziato capace di costruire gadget fuori di testa per le sue avventure in giro per il multiverso. Bojack Horseman è un cavallo di mezza età – in un mondo popolato da animali antropomorfi e umani – ricordato da tutti per il suo ruolo centrale in una vecchia sitcom familiare, che cerca di ritornare famoso in una Hollywood moderna. Nonostante questi due personaggi non sembrino avere niente in comune, ci sono parecchi aspetti che li legano. Le due serie animate sono infatti simili per molti versi. Rick e Bojack hanno una visione cinica e crudele della vita, i loro comportamenti spesso egoisti e irresponsabili portano all’autodistruzione e a complicare i delicati rapporti che hanno con i loro cari.

Bojack Horseman cerca di cambiare l’immagine che gli altri hanno di lui. Vive intrappolato nei ricordi della sua sitcom “Horsing around” e vuole a tutti costi dare una buona immagine cercando il successo. L’ambientazione è però una Hollywood improntata sul culto dell’immagine, frivola e senza valori. Per inseguire la fama Bojack compirà azioni che andranno a ferire i propri amici e ad isolarlo sempre più nella sua prigione di vizi e ricordi. Bojack ha enorme difficoltà ad esprimere i propri sentimenti e a relazionarsi. Questo è dovuto ai problemi che ha avuto nella sua infanzia a causa dei suoi genitori in perenne lite e che non gli hanno mai dimostrato affetto. Il nostro cavallo è in una frenetica ricerca di qualcosa che abbia veramente valore. Insoddisfatto della propria vita si abbandona nella sua depressione che cerca di colmare con alcol, droga e rapporti occasionali. La visione della vita proposta è quella in cui nulla ha senso; l’unica cosa da fare è trovare qualcosa per colmare il vuoto dentro sé.

Rick è un inventore capace di viaggiare attraverso universi paralleli. Veniamo così a conoscenza degli infiniti Rick and Morty e delle infinite possibilità che il multiverso offre. Insieme all’ingenuo nipote Morty, i due compiono numerose imprese: da entrare nei sogni del professore di matematica di Morty ad uccidere parassiti alieni che confondono ricordi. Di fronte alle stranezze dell’universo, Rick accetta passivamente ciò che accade. Rinuncia a dare un senso a tutto, assumendo un atteggiamento egoista e menefreghista. Parte per viaggi pericolosi per i propri interessi coinvolgendo i suoi familiari, mettendoli in grave pericolo. Il nipote Morty viene continuamente traumatizzato dalle follie del nonno, che cerca di insegnargli che niente conta veramente; nessuno esiste per propria volontà, tutti sono destinati a morire. Nelle sue avventure c’è un crollo delle certezze a causa delle infinite possibilità, non c’è una verità certa e questo porta ad una perdita della razionalità, eliminando ogni tipo di morale che oramai non ha alcun significato. Rick, nella sua solitudine, si abbandona all’alcol e si focalizza sui suoi interessi.

Nonostante la condotta anti esemplare di Rick e Bojack, vi sono momenti di grandi riflessioni sulla vita. Rick nei momenti più estremi ad un passo dalla morte si rende conto della vera importanza della vita del proprio nipote e della sua famiglia. Ritrova un senso alla sua vita quando è spinto a salvare quella della propria famiglia. Bojack ci insegna che sbagliamo a vivere di attimi, bisogna fermarsi a riflettere su quello abbiamo fatto e se stiamo andando davvero nella direzione giusta. Dobbiamo pianificare la nostra felicità, nonostante i nostri errori possiamo cercare uno spiraglio di luce. Le due serie ci insegnano, in un modo del tutto particolare, l’importanza dei rapporti instaurati con chi amiamo. Non è mai troppo tardi per fare le scelte giuste, è molto importante cercare di dare un senso a quello che facciamo, un motivo per alzarci dal letto ogni mattina.Anche se nell’universo niente è importante, quando ci fermiamo ad osservare la vita di tutti giorni insieme alle persone a noi care ci accorgiamo che ogni momento è il più importante di tutti.

di  Alessandro Correntetratto e continua a leggere su: 

mackerkun

mackerkun

Il 42 delle notizie!

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!