CorriereNerd.it

La terza edizione di Gamics a Carrara: 4 e 5 maggio 2024

Il 4 e 5 maggio 2024, a CarraraFiere, si terrà la terza edizione di Gamics Carrara, la fiera del fumetto, dei giochi e della cultura pop di Carrara. Con ben 20 mila metri quadrati di stand, attività e spettacoli dal vivo, l’evento promette di stupire ancora una volta. Durante la fiera sarà possibile acquistare fumetti e gadget preferiti, giocare nelle aree a tema, scoprire i migliori videogiochi e rivivere i grandi classici nel’area retrogaming, con oltre 100 console vintage e 100 cabinati originali da sala giochi. I visitatori potranno ammirare i migliori cosplayer, passeggiare nelle città di mattoncini, e incontrare 40 fumettisti di fama internazionale nell’artist alley. Inoltre, saranno organizzati show con le sigle dei cartoni animati, conferenze, workshop e iniziative a tema fantascienza, fantasy e cultura giapponese.

Gamics Carrara è pronto a accogliere una serie di ospiti eccezionali per un evento straordinario. Tra le star in arrivo c’è Cristina D’Avena, la regina delle sigle animate che ha incantato generazioni di bambini con le sue indimenticabili canzoni. Da Doraemon a Kiss Me Licia, da Rossana ad Holly e Benji, Cristina ci delizierà con un’esclusiva performance dal vivo che ci farà emozionare sulle colonne sonore della nostra infanzia. Ma non è finita qui. Giorgio Vanni arriverà con la sua band, i Figli di Goku, per un live imperdibile. E non dimentichiamoci di Dario Moccia, un creator, nerd e fumettista amato dai suoi quasi mezzo milione di followers. Un viaggio in Giappone, collaborazioni con artisti italiani e progetti innovativi come le Carte Collezionabili di Dario Moccia Lore ne fanno una presenza da non perdere a Gamics Carrara. In aggiunta, avremo András Arató, meglio conosciuto come Hide The Pain Harold, un ingegnere elettrico ungherese diventato una star del web. Anna Mazzamauro, nota attrice comica italiana, regalerà al pubblico aneddoti e storie della sua carriera. E l’evento “Voglio Tornare Negli Anni 90” porterà l’atmosfera unica di quegli anni d’oro sul palco di Gamics Carrara con un live show indimenticabile. Emanuela Pacotto, Gianluca Iacono, Monica Ward e tanti altri ospiti del calibro di Leonardo Graziano e Renato Novara arriveranno per rendere questo evento ancora più straordinario. Workshop di doppiaggio con Monica e Andrea Ward, Laura di Mauro, Luigi Nozza e momenti di spettacolo renderanno Gamics Carrara un luogo magico per tutti i fan dell’animazione e del doppiaggio.

Gli appassionati di videogiochi, non possono inoltre perdera l’opportunità di trascorrere un weekend indimenticabile all’interno di Gamics Carrara! Questa fantastica area è il posto perfetto per vivere emozioni e divertimento senza limiti.Qui troverete i videogiochi più amati del momento, con postazioni per sfidare gli amici, partecipare a tornei e divertirsi nelle aree speciali dedicate a Just Dance. Potrete mettere alla prova le vostre abilità e diventare il campione di Gamics, affrontando i migliori giocatori nelle arene free to play.Ma non è tutto: se siete appassionati di retrogaming, potrete rivivere i grandi classici del passato con la vasta selezione di retroconsole e home computer disponibili, inclusi sistemi rari come il Vectrex e l’FM Towns Marty. Inoltre, immergetevi nell’atmosfera delle sale giochi arcade degli anni ’80 e ’90, con oltre 100 cabinati senza gettoni.Per gli amanti della storia dell’informatica, c’è un percorso dedicato che racconta l’evoluzione di questa rivoluzionaria invenzione attraverso sistemi di tutte le epoche, curato da Retrocampus. E per chi ama i titoli multiplayer, c’è l’area Indie Local Multiplayer con giochi come Overcooked 2, Stick Fight e Brawlhalla, dove potrete sfidarvi su schermi giganti con sessioni di gioco entusiasmanti per due o quattro giocatori.

C’mon Cosplay si prepara ad accogliere tutti gli appassionati di Cosplay in una due giorni piena di creatività e divertimento. Oltre al rinomato Cosplay Contest, i partecipanti potranno godere di numerose attività pensate appositamente per loro. Tra le proposte in programma spicca il Karaoke – Canta che ti passa, un’occasione imperdibile per mettere alla prova le proprie abilità canore su brani legati al mondo dei cartoni animati, degli anime e dei musical. Saranno disponibili numerose basi musicali per esibire al meglio le proprie performance e conquistare il pubblico.Non mancherà poi il divertente gioco della Sarabanda, La indovini con una?, una versione nerd del classico gioco in cui i partecipanti dovranno indovinare canzoni a tema. E per coloro che parteciperanno al concorso, sono previsti comodi camerini e un guardaroba appositamente pensato per loro, per garantire che possano sentirsi al meglio durante le esibizioni.Per gli ultimi ritocchi al proprio cosplay, sarà disponibile lo stand di Sos Cosplay, con personale pronto ad offrire aiuto e supporto. Inoltre, non potranno mancare le foto ricordo: il punto foto sarà gestito da Angelica Gardani, per catturare al meglio le incredibili creazioni dei partecipanti. L’attesa è palpabile per ammirare le magnifiche creazioni dei cosplayer e trascorrere insieme un weekend indimenticabile. Il sabato 4 maggio sarà dedicato alla Sfilata Libera Cosplay, aperta a tutti senza bisogno di iscrizione preventiva: basterà presentarsi sotto il palco all’orario stabilito con tanta voglia di divertirsi. Mentre la domenica 5 maggio sarà il momento clou con il Cosplay Contest, aperto a tutte le categorie di cosplayer. I partecipanti, previa iscrizione in loco, saranno giudicati da una giuria di esperti del settore, associazioni e professionisti del mondo del cosplay. Verranno valutati in base alla somiglianza al personaggio, alla qualità e alla complessità del costume, all’interpretazione e all’originalità della performance. Un fine settimana ricco di emozioni e creatività è alle porte: i cosplayer non vedono l’ora di tuffarsi in quest’avventura!

Gamics Carrara promette di essere la grande festa aperta a tutti, due giorni all’insegna del divertimento nei padiglioni di CarraraFiere Eventi.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico. Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!