CorriereNerd.it

Ralph Spacca Internet: Ralph Spaccatutto 2 

Dopo il successo del lungometraggio d’animazione Disney del 2012 Ralph Spaccatutto, l’improbabile e amato eroe torna sul grande schermo con Ralph Spacca Internet: Ralph Spaccatutto 2 e questa volta le sue avventure lo condurranno nel mondo di Internet. Prossimamente nelle sale italiane, il film è diretto da Rich Moore (Zootropolis, Ralph Spaccatutto) e Phil Johnston (co-sceneggiatore di Zootropolis e di Ralph Spaccatutto) e prodotto da Clark Spencer (Zootropolis, Ralph Spaccatutto, Bolt – Un Eroe A Quattro Zampe).

Nel film Disney Ralph Spacca Internet: Ralph Spaccatutto 2 il pubblico lascerà la sala giochi di Litwak per avventurarsi nel grande, inesplorato ed elettrizzante mondo di Internet, che potrebbe anche non resistere al tocco non proprio leggero di Ralph. Insieme alla sua compagna di avventure Vanellope von Schweetz, Ralph dovrà rischiare tutto viaggiando per il World Wide Web alla ricerca di un pezzo di ricambio necessario a salvare “Sugar Rush”, il videogioco di Vanellope. Finiti in una situazione fuori dalla loro portata, Ralph e Vanellope dovranno fare affidamento sui cittadini di Internet che li aiuteranno a navigare in rete nella giusta direzione.

Spiega Rich Moore, che ha iniziato a progettare il sequel subito dopo aver terminato il primo Ralph Spaccatutto:

Dal primo momento in cui abbiamo iniziato a lavorare a Ralph Spaccatutto ci siamo resi conto che quei personaggi avrebbero potuto offrire innumerevoli opportunità narrative… Questa volta Ralph ‘spaccherà’ il mondo del Web… come solo lui sa fare”.

Daniel Frigo, amministratore delegato di The Walt Disney Company Italia, ha commentato:

“Il successo di questo nuovo capitolo conferma l’impegno di Disney nell’offrire al pubblico occasioni sempre nuove per emozionarsi davanti a storie ricche di magia e di divertimento… Con Ralph Spacca Internet avevamo portato il pubblico dietro le quinte dei videogiochi, con una storia originale ed esilarante. Con questo nuovo capitolo siamo entrati nell’immenso mondo di Internet aggiungendo una forte componente di autoironia e confermando la visione pionieristica che da sempre il pubblico riconosce nel nostro brand. I miei complimenti per questo risultato di inizio anno vanno al grande team di Disney Italia, che insieme ai nostri partner ha saputo ancora una volta trasmettere l’innovazione, il divertimento e il grande cuore che questo film regala a ciascuno di noi. È solo l’inizio di una lunga e intensa stagione cinematografica che ci vedrà impegnati nei prossimi mesi con un’offerta ricca e molto attesa dal pubblico di tutte le età. Buon anno!”.

Il primo capitolo, Ralph Spaccatutto, è arrivato nelle sale americane il 2 novembre 2012, registrando l’incasso d’apertura più alto di sempre per un film dei Walt Disney Animation Studios, all’epoca della sua uscita. Il film fu decretato Miglior lungometraggio d’animazione del 2012 dalla Broadcast Film Critics Association, vinse il premio per il Miglior casting in un film d’animazione conferito dalla Casting Society of America, e vinse il Kids’ Choice Award nella categoria Film d’animazione preferito. Candidato a un Oscar® e a un Golden Globe® come Miglior film d’animazione, Ralph Spaccatutto vinse cinque Annie Award, tra cui Miglior film d’animazione, Miglior regia, Miglior cast e Miglior sceneggiatura. Spencer ottenne anche un PGA Award come Miglior produttore di un lungometraggio d’animazione.

Ralph Spacca Internet vanta nella versione italiana un voice cast d’eccezione. Nel film il pubblico riconoscerà, infatti, le voci della cantante e conduttrice televisiva Serena Rossi, che torna a interpretare la principessa Anna di Frozen – Il Regno di Ghiaccio, e dell’attrice e cantante italiana Serena Autieri, che torna a interpretare sua sorella, la regina Elsa. L’attrice Nicoletta Romanoff è la principessa Aurora de La Bella Addormentata nel Bosco, mentre la principessa Mélusine Ruspoli è la voce italiana di Jasmine di Aladdin. A loro si aggiungono anche Fabio Rovazzi, voce di tre stormtrooper dall’universo di Star Wars, e il rugbista ex-capitano della Nazionale Italiana Sergio Parisse, che dopo la sua performance in Ralph Spaccatutto torna a dare vita al personaggio di Street Fighter, Zangief, mentre al blogger informatico Salvatore Aranzulla spetta il compito di dare vita a un pop-up e i creator LaSabri e Favij sono due videogamer di nome Tiffany e Jimmy. Infine, la cantautrice Francesca Michielin interpreta “Il mio posto è Slaughter Race”, versione italiana del brano “In This Place”, da lei stessa adattato per i titoli di coda del film.

Maria Merola

Maria Merola

Laureata in Beni Culturali, lavora nel campo del marketing e degli eventi. Ama Star Wars, il cosplay e tutto ciò che riguarda il mondo del fantastico, come rifugio dalla realtà quotidiana. In particolare è l'autrice del blog "La Terra in Mezzo" dedicato ai miti e alle leggende del suo Molise.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!