CorriereNerd.it

Il ritorno di Amiga online!

Mi ricordo come fosse ieri … ma era tanto tempo fa. La mia classe, eravamo in quarta elementare, partecipò ad un concorso indetto da un noto quotidiano sul tema della droga. Ognuno di noi, scrisse il suo tema e per uno strano scherzo del destino il mio vinse il primo premio tra tutti quelli ricevuti dalla redazione del giornale. Mi premiò, pensate voi, il buon Giulio Andreotti in una location di Roma chiamata Palalottomatica (la stessa che, anni dopo, ospitò sia il format RomaCartoon che RomaComics & Games). Vinsi un oggetto che aprì le porte alla mia nerdaggine … un computer Amiga 500. In effetti da quel momento la mia vita cambiò moltissimo, in effetti cominciò ad assomigliare a quella che trascorro tutt’ora…

Tutto questo per dirvi che grazie al portale Internet Archive, io, come milioni di veteronerd in tutto il mondo, da oggi possiamo rigiocare con il mitico pc anni ’80 grazie ad una mastodontica collezione online  di 10.000 titoli tra giochi e software provenienti dalla libreria Commodore. Tra i game leggendari troviamo titoli come The Secret of Monkey Island, Batman The Movie, R-Type eDouble Dragon che, al tempo, corrispondevano circa ad un paio di centinaia di floppy disk!

Jay Miner progetto il primo Commodore Amiga  nel 1985 (avevo 4 anni, fate un po’ voi…): una vera e propria dream machine per quel tempo, con grafica rivoluzionaria e tanti software utili per l’ufficio e per la creatività (come il mai dimenticato Deluxe Paint).  L’Amiga è stata molto popolare in tutto il mondo grazie al costo contenuto e vendette, nella versione “500”, 6 milioni di unità in tutto il mondo.

Tutto questo ben di Dio informatico è disponibile direttamente via browser e non c’è bisogno di installare nessun client o nessun emulatore specifico anche se è comunque disponibile il download delle ROM per programmi quali WinUae e WinFellow.

Per il vostro “ritorno al passato” il link è https://archive.org/details/softwarelibrary_amiga.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico. Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!