CorriereNerd.it

I 5 luoghi più infestati d’Italia: scopri i segreti del soprannaturale

L’Italia è una terra ricca di storia e cultura, ma anche di leggende e misteri. Con l’avvicinarsi di Halloween, è il momento perfetto per esplorare il lato più oscuro del Bel Paese. In questo articolo, vi presentiamo i 5 luoghi più infestati d’Italia, dove potrete immergervi nell’atmosfera del soprannaturale e scoprire i segreti del passato.

Ca’ Dario, Venezia:

Costruita nel XV secolo, Ca’ Dario è una delle case più antiche e affascinanti di Venezia. Tuttavia, la sua storia è anche avvolta da un’aura di mistero e terrore. Si dice che la casa sia infestata dalle anime dei suoi proprietari, tutti morti in circostanze tragiche. Il più famoso è Giovanni Dario, che perse la figlia per suicidio e il figlio per omicidio. In seguito, altri due proprietari morirono in circostanze misteriose, e tutti i successivi 13 proprietari furono vittime di morte prematura.

Via Bagnera, Milano:

Questa piccola strada di Milano è legata a una delle storie più macabre della storia italiana. Nel XIX secolo, Antonio Boggia, un rispettabile antiquario, uccise e smembrò almeno 10 donne in questo luogo. Le sue vittime erano per lo più prostitute e donne di facili costumi, che Boggia attirava con l’inganno nella sua abitazione. Il serial killer fu infine catturato e giustiziato nel 1862.

Castello di Carini, Sicilia:

Questo castello siciliano è il teatro di una tragica storia d’amore. Nel XVI secolo, la baronessa Laura Lanza Trabia di Carini si innamorò di Ludovico Vernagallo, cugino del marito. La loro relazione fu scoperta dal padre di Laura, che uccise Ludovico e poi la figlia. Le loro anime sono ancora legate al castello, dove si dice che si manifestino in forme spettrali.

Cimitero delle Fontanelle, Napoli:

Questo cimitero napoletano è un luogo di culto e di leggende. Ospita le spoglie di oltre 40.000 persone, vittime della peste del 1656 e dell’epidemia di colera del 1836. Secondo la tradizione, le anime di queste vittime vagano per il cimitero, in cerca di pace.

Ca’ delle Anime, Voltri, Genova:

Questa casa genovese è infestata dalle anime di una famiglia di assassini. La famiglia, afflitta da disturbi mentali, invitava i viaggiatori a passare la notte nella loro locanda, per poi ucciderli nel sonno abbassando il soffitto della camera. Le loro vittime sono ancora legate alla casa, dove si manifestano in inquietanti apparizioni e rumori.

Questi sono solo alcuni dei luoghi infestati d’Italia. Se siete alla ricerca di un brivido, non esitate a visitarli e a scoprire i loro segreti.

maio

maio

Massimiliano Oliosi, nato a Roma nel 1981, laureato in giurisprudenza, ma amante degli eventi e dell'organizzazione di essi, dal 1999 tramite varie realtà associative locali e nazionali partecipa ad eventi su tutto il territorio nazionale con un occhio particolare al dietro le quinte, alla macchina che fa girare tutto.

Aggiungi commento

Cosplayer Italiani

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguici su Telegram

Dona un soldo ai tuoi Satyri

Nerd Artists Collective

Iscriviti alla Newsletter

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!